In evidenza

La politica di oggi e la storia romana

di Corrado Poli*

Un episodio della storia romana, narrato da Tito Livio, ci può aiutare a comprendere quanto sta succedendo nella politica italiana, europea e occidentale in generale. Quando i Sanniti intrappolarono i Romani alle Forche Caudine, il capo dei Sanniti Gaio Porzio chiese consiglio al vecchio padre Erennio il quale gli consigliò di lasciare andare liberi i Romani e fare con loro un patto di alleanza da una posizione di superiorità. Continua a leggere “La politica di oggi e la storia romana”

E…state freschi in città. Il chiosco San Zeno nel cuore di Verona tra memorabili hamburger e succose angurie

Sole, belle giornate, voglia di refrigerio e di trascorrere qualche ora in un luogo piacevole. Non sempre occorre andare fuori porta per goderci l’estate. Anche le città nei loro centri storici o nelle immediate periferie con la bella stagione si riempiono di chioschi, spazi attrezzati dove bere qualcosa di fresco, mangiare qualcosa di particolare. Continua a leggere “E…state freschi in città. Il chiosco San Zeno nel cuore di Verona tra memorabili hamburger e succose angurie”

Azzardo, parte dal Veneto la proposta del M5s che blocca la pubblicità sul gioco

Parte dal Veneto il divieto totale di pubblicità sul gioco d’azzardo annunciato dal Ministro Luigi di Maio: il pacchetto, inserito nel “Decreto Dignità”, nasce dalla penna del senatore padovano del Movimento 5 Stelle Giovanni Endrizzi. Questi è infatti primo firmatario, assieme ad altri parlamentari di Camera e Senato, del disegno di legge per l’abolizione totale della pubblicità su ogni forma d’azzardo. Continua a leggere “Azzardo, parte dal Veneto la proposta del M5s che blocca la pubblicità sul gioco”

Sostenibilità ambientale, apre il Forum CompraVerde

Nei giorni 20 e 21 giugno presso il Palazzo della Regione (Grandi Stazioni) a
Venezia si terrà la seconda edizione del Forum CompraVerde BuyGreen Veneto,
evento inserito tra le iniziative del Progetto Europeo Life PrepAir per la sostenibilità
ambientale. Continua a leggere “Sostenibilità ambientale, apre il Forum CompraVerde”

Cadoneghe e Vigonza, al via la due giorni #WithRefugees e il progetto di accoglienza dei rifugiati

In concomitanza con l’apertura della due-giorni di iniziative ed eventiorganizzata dai comuni di Cadoneghe e Vigonza nella ricorrenza della Giornata mondiale del Rifugiato, ha avuto inizio ieri venerdì 15 giugno il nuovo progetto di accoglienza ai richiedenti asilo che coinvolge il territorio delle due stesse municipalità. Continua a leggere “Cadoneghe e Vigonza, al via la due giorni #WithRefugees e il progetto di accoglienza dei rifugiati”

In bacheca: Obiettivo territorio, ecco cosa c’è da leggere

Il ministro Erika Stefani e l’Autonomia,  un “bollino blu” per le notizie sui social, ma anche un focus turismo sulla sicurezza nelle spiagge e nelle strade e il concetto di politica del presidente del Friuli Vg Fedriga. E molto altro ancora nell’ultimo numero di “Obiettivo territorio” , diretto da Lucio Leonardelli. Buona lettura.


 

A proposito di attività, i motivi che portano l’anziano alla sedentarietà

di Silvia Losego*

I motivi che portano l’anziano alla sedentarietà sono di vario tipo. Possono essere le modificazioni fisiologiche correlate all’età, che portano ad una minore tolleranza allo sforzo e ad una ridotta efficienza fisica a causa della minor massa muscolare e al calo della funzione respiratoria; oppure essere condizioni patologiche, come malattie cardiovascolari, respiratorie, neurologiche, muscolo scheletriche e deficit cognitivi; ma possono essere anche fattori psicologici e ambientali, come l’assenza di interessi, la mancanza di compagnia, il timore di farsi male, l’impoverimento di legami affettivi, le condizioni economiche e le barriere architettoniche. Continua a leggere “A proposito di attività, i motivi che portano l’anziano alla sedentarietà”

Un “gatto” a spasso tra le classi sociali con ironia e intelligenza

di Corrado Poli*
Il film “Come un gatto in tangenziale”, con Albanese e Cortellesi, invia un messaggio nuovo. Potrebbe segnare il cambio di una stagione, come quando un certo giorno di agosto, alla sera, ti sembra che la brezza abbia cambiato direzione e pensi che un altro anno sia passato. L’ho guardato due volte: la prima per caso, la seconda con attenzione.

Continua a leggere “Un “gatto” a spasso tra le classi sociali con ironia e intelligenza”

Ricci, sotto gli aculei una esplosione di simpatia

di Carlotta Fassina*

Brutta, grassotella, piccola: così si vedeva Renée, la portinaia protagonista del libro “L’eleganza del riccio”. Sotto un’apparenza rude e poco colta nascondeva tuttavia una sensibilità e un’intelligenza fini. I ricci, quelli veri, hanno sì bisogno di proteggersi con le spine dai predatori, ma non hanno complessi di sorta per il fatto di essere piccoli e dall’aspetto insolito. Non sono forse particolarmente “intelligenti”, nell’accezione probabilmente errata e certamente limitata con cui noi classifichiamo gli animali e, nel caso del libro, i mestieri “semplici” come quello del concierge. Continua a leggere “Ricci, sotto gli aculei una esplosione di simpatia”

Fvg, definiti gli uffici di presidenza delle 6 commissioni consiliari con 3 presidenti della Lega

di Lucio Leonardelli*

Tre alla Lega, e una ciascuna a Fratelli d’Italia, Forza Italia e Autonomia Responsabile, gruppo quest’ultimo che era rimasto a bocca asciutta nella “spartizione” dei posti in giunta. Queste le presidenze definite oggi da parte delle sei Commissioni permanenti del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, le cui competenze sono stabilite dall’articolo 29 del regolamento interno del Consiglio stesso, che hanno eletto i rispettivi Uffici di Presidenza.

I Commissione (bilancio e programmazione, credito, finanze, imposte, tributi, contabilità, demanio e patrimonio, organizzazione della Regione, degli enti e delle agenzie regionali, personale degli enti del comparto unico regionale, società a partecipazione regionale, statistica e sistemi informativi, libro fondiario): presidente Alessandro Basso (FdI/AN), vicepresidenti Giuseppe Ghersinich (Lega) e Roberto Cosolini (Pd), consigliere segretario Ivo Moras (Lega);

II Commissione (agricoltura e foreste, sviluppo della montagna, pesca marittima e acquacoltura, industria, artigianato, commercio interno ed estero, fiere e mercati, turismo e terziario, sostegno all’innovazione nei settori produttivi, tutela dei consumatori, professioni, lavoro e cooperazione): presidente Alberto Budai (Lega), vicepresidenti Franco Mattiussi (FI) e Cristian Sergo (M5S), consigliere segretario Claudio Giacomelli (FdI/AN);

III Commissione (tutela della salute, servizi sociali, alimentazione, previdenza complementare e integrativa): presidente Ivo Moras (Lega), vicepresidenti Alessandro Basso (FdI/AN) e Simona Liguori (Cittadini), consigliere segretario Mara Piccin (FI).

IV Commissione (lavori pubblici, edilizia, espropriazione, pianificazione territoriale, viabilità, trasporti, porti e aeroporti civili, navigazione, protezione civile, energia, parchi e riserve naturali, caccia, pesca nelle acque interne, tutela dell’ambiente e del paesaggio, cave, miniere, acque minerali): presidente Piero Camber (FI), vicepresidenti Lorenzo Tosolini (Lega) e Mariagrazia Santoro (Pd), consigliere segretario Antonio Calligaris (Lega);

V Commissione (affari istituzionali e statutari, forma di governo, elezioni, disciplina del referendum, autonomie locali, usi civici, rapporti esterni e con l’Unione europea, organi di garanzia, beni e attività culturali, identità linguistiche, spettacoli e manifestazioni, attività sportive, corregionali all’estero): presidente Diego Bernardis (Lega), vicepresidenti Furio Honsell (Open Sinistra FVG) e Mauro Di Bert (Progetto FVG), consigliere segretario Lorenzo Tosolini (Lega);

VI Commissione (educazione, istruzione, formazione professionale, università, ricerca scientifica e tecnologica, politiche giovanili, politiche socio-educative familiari, attività ricreative e motorie, volontariato, associazionismo, politiche della pace, della solidarietà, della cooperazione allo sviluppo e dell’immigrazione, politiche della comunicazione): presidente Giuseppe Sibau (Ar), vicepresidenti Chiara Da Giau (Pd) e Stefano Turchet (Lega), consigliere segretario Piero Camber (FI).

Nel frattempo, la Conferenza dei capigruppo, presieduta dal vicepresidente Francesco Russo stante la perdurante assenza del presidente Ettore Romoli a causa di problemi di salute, ha ridefinito il calendario dei lavori d’Aula del mese di Giugno.

Lunedì 25 giugno l’Assemblea sarà convocata in seduta pomeridiana, dalle 14.30 alle 18.30, per discutere il Rendiconto del Consiglio regionale per l’anno 2017 e la proposta di legge in materia di vitalizi e organi consiliari.

Il Consiglio regionale si riunirà nuovamente giovedì 28, a partire dalle 10.00. In apertura di seduta spazio al Question Time; a seguire la discussione sul disegno di legge contenente norme urgenti in materia di funzioni delle UTI e la mozione n.1, del Gruppo del Patto per l’Autonomia, per l’istituzione di una Commissione d’inchiesta sui rapporti finanziari intercorsi tra Stato e Regione FVG nelle legislature Tondo e Serracchiani.

Completeranno il programma dei lavori le votazioni per la elezione di cinque componenti della Commissione Fondo Trieste e di tre componenti dell’Ufficio di presidenza integrato.
La Conferenza ha anche stabilito che le sedute d’Aula dedicate all’assestamento di bilancio si svolgeranno nelle giornate da lunedì 23 a mercoledì 25 luglio.


IMG-20180515-WA0026*Giornalista

Condoni: in 45 anni incassati quasi 132 miliardi. Evasione fiscale al top in Calabria

Negli ultimi 45 anni, afferma l’Ufficio studi della CGIA, tra scudi, concordati, sanatorie, condoni, etc., l’erario ha incassato 131,8 miliardi di euro (valori rivalutati al 2017). Considerando i gettiti delle singole misure attualizzate al 2017, l’operazione più  “vantaggiosa” per le casse dello Stato è stata la sanatoria fiscale introdotta nel 2003 che ha permesso al fisco di riscuotere 34,1 miliardi di euro. Continua a leggere “Condoni: in 45 anni incassati quasi 132 miliardi. Evasione fiscale al top in Calabria”