Referendum. Affluenza vicina al 60%. Vince il sì con il 98,1. Zaia “Chiederemo i 9/10 delle tasse”

Alle 23 i seggi dei 575 comuni del Veneto si sono chiusi. Ha votato il 58% degli aventi diritto al voto. Vince il sì con il 98,1%.

I dati stanno arrivando in ritardo a causa di un attacco hacker, che ha colpito il sistema informatico di scrutinio dei voti del refendum sull’autonomia, ha bloccato l’invio dei dati.

Le operazioni di voto si sono svolte senza alcun problema. Un caso è stato segnalato in un comune dell’alta padovana, Carmignano di Brenta, dove il sindaco è dovuto intervenire con i vigili per alcune segnalazioni dei cittadini che denunciavano l’utilizzo di una sola cabina in uno dei 6 seggi operativi sul comune, con conseguenza di lunghe code. La situazione è subito rientrata.

Il Governatore del Veneto Luca Zaia: “I dati parlano chiari: hanno vinto i veneti. Adesso comincia il vero percorso per arrivare all’autonomia. Per domani è convocata la Giunta per la presentazione del progetto di legge che sarà la base della documentazione che presenteremo a Roma. Chiederemo tutte e 23 le materia e i nove decimi delle tasse”.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

 

 

 

Rispondi