Padova, tre proposte per un ospedale. Il 27 la decisione

Tre proposte e decisione ancora lontana, anche se il presidente Luca Zaia vuol stringere i tempi: l’ospedale di Padova s’ha da fare, ma sul tavolo le proposte sono tre. Ieri vertice in Regione, presenti il sindaco di Padova Sergio Giordani che ha riproposto il progetto “nuovo su vecchio”, il presidente della Provincia Enoch Soranzo che invece rilancia i Colli. Dal canto suo la Regione insiste su ipotesi alternative a Padova Est.

 Le valutazioni su quanto è stato proposto verranno esaminate nella seduta del prossimo 27 novembre, quando sarà presa la decisione definitiva.

Per la Regione, con Zaia, erano presenti l’assessore alla Sanità Luca Coletto e gli assessori padovani Roberto Marcato e Giuseppe Pan; il presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale Fabrizio Boron; per il Comune di Padova, il sindaco Sergio Giordani e il vicesindaco Arturo Lorenzoni; per la Provincia di Padova il Presidente Enoch Soranzo; per l’Azienda Ospedaliera di Padova, il direttore generale Luciano Flor, per l’Università di Padova, il rettore Rosario Rizzuto e il presidente della Scuola di Medicina Mario Plebani, per l’Istituto Oncologico Veneto, il direttore amministrativo Maria Oliviera Cordiano.


Rispondi