Giornata della trasparenza: la Pubblica amministrazione si mette in gioco

“L’assoluta trasparenza è il messaggio inequivocabile che bisogna dare oggi ai cittadini. Se è vero che si registrano episodi di corruzione nella pubblica amministrazione, è altrettanto vero che c’è anche la buona politica e la Regione del Veneto ha voluto mettersi in gioco a 360 gradi per dare quella credibilità sul piano amministrativo che è oggi più che mai necessaria”.

Lo ha detto il Vice Presidente della Regione Gianluca Forcolin aprendo  a Palazzo Grandi Stazioni a Venezia i lavori della “Giornata della Trasparenza” promossa nel Veneto in attuazione del principio di “buona amministrazione” previsto dalla normativa nazionale.

All’iniziativa hanno partecipato rappresentanti degli Enti strumentali e delle Società partecipate regionali, delle Associazioni di categoria, dei Sindacati e delle Università per un momento di riflessione e approfondimento sulle tematiche dell’Anticorruzione, della Trasparenza e dell’Accesso Civico. Il saluto a nome del Consiglio Regionale è stato portato dal Vice Presidente Bruno Pigozzo.

resized_Giornata della Trasparenza_2

“In questi anni parecchia strada è stata percorsa dalla nostra Regione – ha sottolineato Forcolin – per comunicare ad enti locali, imprese e cittadini in modo tempestivo e trasparente tutte le informazioni sull’organizzazione, sull’utilizzo delle risorse pubbliche, sulle prestazioni e servizi erogati, sui contratti, sugli appalti, sui compensi degli Amministratori, anche via web. I nostri siti sono considerati tra i migliori in Italia”.

“In una situazione particolare come quella attuale – ha concluso Forcolin – in cui le risorse sono sempre meno, i sacrifici richiesti sono tanti e aumentano le difficoltà ad erogare i servizi, a maggior ragione occorre rendere ottimale ogni centesimo speso dalle pubbliche amministrazioni. Non siamo ancora arrivati al traguardo finale ma sulla trasparenza il Veneto è stato il primo a muoversi, diventando un modello da seguire, e ne siamo orgogliosi”.

La giornata ha visto una serie di interventi tecnici relativamente ai diversi settori dell’attività amministrativa regionale, tra cui quello di Lisa Zanardo, Presidente dell’Organismo Indipendente di Valutazione della Regione Veneto e degli enti strumentali, che ha illustrato il sistema di valutazione delle prestazioni dell’organizzazione regionale e dei suoi dirigenti di vertice.


 

Rispondi