Autonomia: Coldiretti, la pre-intesa e’ il percorso da seguire con la nuova legislatura

La firma della pre intesa con il Governo sancisce il percorso da seguire con la nuova legislatura. Lo sostiene Coldiretti Veneto nel commentare il lavoro della consulta presentato  a Venezia.

E’ stato superato il meccanismo della spesa storica – commenta Coldiretti –  in base al quale paradossalmente chi più spendeva,  maggiori risorse avrebbe ottenuto. In Veneto dove la spesa  storica e’ bassa questo criterio sarebbe stato negativo – precisa Coldiretti -ora invece gli stanziamenti saranno calcolati sulla base dei fabbisogni. Coldiretti piu’ che al denaro, in attesa di prendere visione del testo, punta da sempre ad una sburocratizzazione del settore per portare benefici diretti alle imprese agricole gia’ sulla strada della semplificazione in una regione d’avanguardia su questo tema.
Bene aver previsto la commissione paritetica
Stato Regione mutuandola da quelle a statuto speciale che consentira’ all’amministrazione regionale di avanzare le proprie istanze a Roma  come gia’ accade altrove dove l’autonomia e’ di casa.

Rispondi