Imparare a vivere con gioia e serenità la terza età: gli appuntamenti dei circoli Auser

I dati ISTAT pubblicati alcuni giorni fa mostrano che la speranza di vita in Italia nel 2017 è rimasta invariata rispetto all’anno precedente: 80,6 anni per gli uomini e 84,9 anni per le donne. A questi dati si aggiunge l’ultimo Report Italia pubblicato da Eurispes che punta il dito contro il tema dell’invecchiamento. Se nel 2005 si calcolava di passarne 13,7 in uno stato di salute problematico, nel 2014 gli anni passati con problemi di salute sono saliti a 20,8.

Questi dati rendono evidente come l’allungamento dell’aspettativa di vita aumenti gli anni accompagnati da problemi legati alla salute. Per questo è importante garantire una vicinanza alle persone più anziane, con servizi “di prossimità” e con percorsi che favoriscano da un lato la socializzazione e dall’altro l’informazione sulle principali problematiche legate alla terza età.

In linea con questa necessità i circoli Auser della provincia di Padova propongono un ricco calendario di “incontri con l’esperto” dislocati in tutta la provincia.

Gli incontri sono coordinati dall’Auser provinciale di Padova in collaborazione con il CSV Padova e resi possibili grazie alla disponibilità di circa un centinaio di docenti, 60 dei quali sono medici dell’Ulss 6 Euganea coinvolti grazie ad una convenzione stipulata con il coordinamento provinciale Auser.

Gli appuntamenti sono gratuiti, aperti a tutta la cittadinanza – con particolare attenzione ai cittadini anziani – e spaziano su vari argomenti, dall’attualità alla storia, dalla salute all’arte.

Auser ritiene fondamentale questa attività di apprendimento permanente, che rientra tra le finalità statutarie del coordinamento, uno dei maggiori in Italia per numero di circoli e associazioni affiliate.

Per l’Ulss 6 euganea, l’attività rientra nelle azioni di empowerment volte allo sviluppo delle conoscenze e competenze sia personali che collettive, di tutela della salute, previste tra le priorità anche nel documento “Salute 2020” dell’Organizzazione mondiale della sanità.

Il CSV Padova si è particolarmente interessato a favorire l’accordo tra Auser e Ulss 6 Euganea per l’alto valore dell’iniziativa, capace di coinvolgere migliaia di persone, aiutando la socializzazione e il mantenimento di una vita attiva.

Si riportano gli appuntamenti in programma nelle prossime settimane, mentre il programma completo delle proposte di ciascun circolo è disponibile nel sito www.csvpadova.org.

19-feb Eleaborazione del lutto Vigodarzere Dott. Luca Riccardi
20-feb Il nostro territorio: dal Brenta al Tergola Piombino Giordano Zanin
20-feb I grandi pittori: Van Gogh Campo San Martino Dott.ssa Francesca Rizzo
21-feb Associazione paesaggi di risorgive, presentazione attività Camposampiero A.Cherubin, Zara, R.Corsini
21-feb Lingua italiana,lingua veneta: due patrimoni a confronto Cittadella A.Mocellin
22-feb Galileo e la nascita del metodo sperimentale Selvazzano Prof. Marco Chinaglia
22-feb Proiezione Loving Vincent, film su Van Gogh Campo San Martino  
22-feb Omeopatia e cure alternative: cosa sapere rispetto ai farmaci ufficiali Galliera Veneta Un medico dell’ASL
26-feb Letteratura: Alessandro Manzoni Vigodarzere Prof.ssa Franca Brocca
27-feb Il ruolo educativo dei nonni Piombino Un medico dell’ULSS 6
27-feb L’osteoporosi Campo San Martino Un medico dell’ULSS 6
28-feb Cà D’oro di Venezia Camposampiero Dott.ssa. Angela Lazzarotto
28-feb Uno sguardo su Maria Montessori: La donna, l’educatrice, la scenziata Cittadella L.Catalano
01-mar Visita guidata alla scoletta del Carmine e scuola della carità Selvazzano Ing. Salvatore Guargena
01-mar Sacrilegio! Il tentato furto al Santo del 1588 Selvazzano Dott. Ruggero Soffiato

Rispondi