Donazzan all’Agenzia delle Dogane: la locomotiva dell’export chiede servizi di prossimità”

L’assessore regionale al lavoro Elena Donazzan ha incontrato a Bassano del Grappa il direttore interregionale dell’Agenzia delle Dogane, Franco Letrari, per un sopralluogo al fine di verificare la possibilità di attivare servizi di prossimità nel territorio bassanese, nell’ambito di una più ampia operazione di verifica che l’Agenzia sta effettuando in tutto il territorio veneto, per una riorganizzazione volta a rispondere in maniera più efficace alle esigenze degli operatori economici.

“Da tempo le associazioni di categoria degli artigiani e delle piccole industrie, con in testa il Presidente regionale di Confimi William Beozzo ed il presidente del mandamento di Confartigianato di Bassano del Grappa Sandro Venzo, mi hanno sollecitata a trovare possibili soluzioni per riprendere un servizio essenziale per l’import-export di un territorio ad alta produttività qual è quello del bassanese”, rileva l’assessore Donazzan.

“Ho trovato grande attenzione e sensibilità da parte della Agenzia delle Dogane, e in particolare del direttore Letrari, che ha non solo compreso l’importanza del decentramento dei servizi, ma si è puntualmente attivato per immaginare una riorganizzazione su tutto il Veneto, a partire dai distretti a più alta densità di imprese, dimostrando così come lo Stato possa essere utile quando si ripensa mettendo al centro le imprese”.

Il sopralluogo odierno, voluto dal direttore, ha interessato Cittadella (con il suo importante snodo ferroviario), Bassano del Grappa, Montebelluna, Conegliano Veneto e Sedico.

A William Beozzo spetta ora il compito di coordinare le diverse associazioni di categoria del territorio, come suggerito peraltro dal direttore interregionale dell’Agenzia delle Dogane, con l’intento di organizzare entro breve una riunione operativa sul tema.

“Ho trovato particolarmente efficace l’approccio dell’Agenzia delle Dogane – rimarca Donazzan – che ha deciso di coinvolgere la Regione del Veneto, e specificatamente l’assessorato al Lavoro, nonchè l’Agenzia delle Entrate, nella verifica organizzativa dei propri servizi”.

Nella foto allegata da sinistra a destra:

  • Ing. Dott. Nicola Altamura, Direttore ad interim dell’Agenzia delle Dogane, ufficio di Vicenza
  • Dott. Franco Letrari, Direttore Interregionale dell’Agenzia delle Dogane di Veneto e Friuli Venezia Giulia
  • Elena Donazzan, Assessore Regionale al Lavoro
  • William Beozzo, Presidente Regionale CONFIMI Industria Veneto
  • Flavio Convento, Vicepresidente Confesercenti Veneto Centrale

 


 

Rispondi