Tra larici, pini e buon formaggio ricordando papà Tarquinio

Quarta edizione della Festa per Tarquinio. Una giornata dove i fratelli Ugo e Raffaele Marini della omonima società agricola di Carmignano di Brenta ricordano  papà Tarquinio. Da anni gestori della Malga Dosso di Sotto ad Asiago a quota 1650 metri su una delle piane più suggestive e incontaminate dell’altopiano tra foreste di larici e pino mugo.

Il ricordo di Tarquinio resta vivo con tanti amici che raggiungono la Malga per testimoniare affetto e condividere la tradizione, le esperienze e la memoria del malgaro e casaro, figura simbolo del lavoro in Malga e del rito della transumanza.
Dopo il pranzo con circa 300 persone a base di salsiccia e polenta, la messa celebrata da don Gianni già parroco di Camazzole.
Cattura
In Malga è possibile acquistare ottimo formaggio per certi versi unico per sapore e l’inconfondibile profumo di foraggio. I Marini producono anche burro e ottime soppresse e salami.
Appuntamento per tutti con la tradizione e la memoria il prossimo anno il 7 luglio 2019.
A.B.


Rispondi