E la luna sparì…… L’eclissi vista da Asiago

Rossa, sempre più piccola, uno spicchio. L’eclissi vista da Asiago. Complice un cielo terso il fenomeno si è fatto ammirare nitidamente. Da restare con il naso all’insù.

Di certo lo hanno visto meglio i fortunati che sono riusciti a prenotare un posto all’Osservatorio di Astrofisica. Tutto esaurito da mesi!

Cattura1

Rispondi