Inaugurazione della Ferrovia turistica pedemontana del FVG

di Lucio Leonardelli*

La Sacile-Gemona è una delle 18 ferrovie turistiche riconosciute dalla legge 128/2017.
La riattivazione dell’intera linea al traffico turistico, fortemente voluta dalla Regione e dalle Amministrazioni locali dopo la sospensione dei servizi nel 2012, rappresenta un significativo momento di valorizzazione per il territorio regionale pedemontano e montano.

Dopo il riavvio dei servizi ferroviari sulla tratta Sacile-Maniago del dicembre 2017 e grazie alla collaborazione con i Comuni attraversati dalla Sacile-Gemona, con la Fondazione FS, Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia, nel corso del 2018 sarà attuato un programma di treni con materiale storico, che percorreranno dal 29 luglio tutta la linea.
Ciò consentirà di promuovere e far conoscere uno dei mezzi di trasporto più sostenibili, il treno in correlazione con la rete delle ciclovie regionali, le eccellenze manifatturiere, enogastronomiche, il patrimonio storico, naturalistico, identitario e culturale di una parte significativa del FVG.


IMG-20180515-WA0026*Giornalista

Rispondi