Header Ad

Most Viewed

L’opinione. Donazzan: “Partito unico di centrodestra? Lavoro da tempo per questo”

“Il tempo è cambiato, i temi sono cambiati e l’elettorato vuole chiarezza nelle risposte, determinazione nell’azione politica e semplificazione del quadro partitico” questo il commento a caldo dell’Assessore Regionale del Veneto Elena Donazzan alle posizioni su un eventuale partito unico di centrodestra espresse ieri dal leader della Lega e Ministro degli Interni Matteo Salvini a margine della firma del nuovo protocollo di legalità per la Pedemontana Veneta a Venezia.

“Da tempo lavoro a questa semplificazione perché nella testa e nelle scelte elettorali gli italiani vogliono un cambio di passo: è proprio per questa ragione che io non sto tra i detrattori o i gufi di questo governo, anzi sono una tifosa del cambiamento in Italia. Il centrodestra per essere credibile deve rifondarsi e su Europa, globalizzazione, interessi nazionali, identità culturale e sicurezza deve avere parole forti e azioni condivise e coerenti” continua Donazzan.

donazzan

“Se Forza Italia” conclude l’Assessore Regionale, “non capirà che l’interesse nazionale va sopra le risse di maniera contro il Governo, che verso l’Europa bisogna mostrare i muscoli nella difesa dei confini, delle aziende, della sicurezza, regalerà alla Lega definitivamente quei milioni di elettori che l’ultima volta non ci hanno votato”.


 

    Lascia il tuo commento

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.*