Header Ad

Most Viewed

Caso Bibbiano. La solidarietà del Comune di Sovizzo alla popolazione

I fatti di Bibbiano, tutt’ora al vaglio dell’Autorità competente, siano di stimolo per ogni amministratore a gestire una comunità con etica, consapevolezza, rigore e trasparenza. Tanto più quando in gioco ci sono i diritti della parte più fragile della società.

Solidarietà alla comunità di Bibbiano a tutela di tutti i bambini. L’Amministrazione di Sovizzo ha votato una mozione con la quale si pone a sostegno dell’infanzia e della famiglia ed esprime a Bibbiano e ai sui cittadini piena solidarietà e sostegno affinché i fatti che presumibilmente hanno coinvolto i minori trovino chiarezza.

La comunicazione ufficiale, a nome dell’Amministrazione di Sovizzo, verrà inviata al Comune di Bibbiano affinché la estenda alla comunità tutta. E’ un gesto per richiamare ad un dovere ed a una attenzione che non devono mai mancare nell’operato di una buona amministrazione.

Per il Comune di Sovizzo si tratta di una “vicinanza consapevole e nobile a tutela di tutti i bambini, ma non solo”. Tutte le fragilità, dai bimbi agli anziani, alle persone in stato di indigenza o che si trovano in un momento di difficoltà, devono trovare nelle amministrazioni un porto sicuro dove vi sia una presa in carico consapevole.

 

M.L.B.

 

    Lascia il tuo commento

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.*