Header Ad

Most Viewed

Coldiretti, flash mob degli agricoltori contro i cinghiali

Non è mai stato così alto l’allarme per l’invasione di cinghiali in Italia che con l’emergenza Covid hanno trovato campo libero in spazi rurali e urbani, spingendosi sempre più vicini ad abitazioni e scuole fino ai parchi dove giocano i bambini. Gli animali selvatici distruggono produzioni alimentari, sterminano raccolti, assediano campi, causano incidenti stradali con morti e feriti e si spingono fino all’interno dei centri urbani dove razzolano tra i rifiuti con pericoli per la salute e la sicurezza delle persone. Al grido di  #bastacinghiali gli agricoltori di Coldiretti Veneto hanno organizzato un FLASH MOB giovedì 8 LUGLIO 2021 dalle ore 9.30 IN PIAZZALE SANTA LUCIA a VENEZIA per unirsi alla mobilitazione promossa da nord a sud d’Italia per testimoniare tutti i disagi subiti da allevatori, pastori ma anche cittadini coinvolti in incidenti.

Per l’occasione sarà diffuso l’esclusivo Dossier Coldiretti su “Covid e l’assedio dei cinghiali in Italia”, sui rischi per la sicurezza, l’ambiente e la salute e le proposte concrete per garantire la sopravvivenza delle aziende agricole e la tranquillità dei cittadini.​

 

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    due × due =