Header Ad

Most Viewed

Università degli Studi Milano-Bicocca entra nel consorzio universitario VIU  Venice International University

Un altro ingresso di grande prestigio alla VIU Venice International University, il consorzio universitario unico al mondo che ha sede nell’Isola di San Servolo a Venezia. Oggi l’assemblea dei rettori della VIU, presieduta dal Presidente Ambasciatore Umberto Vattani, ha ratificato l’ingresso dell’Università degli Studi Milano-Bicocca portando quindi a venti il numero delle istituzioni universitarie nell’isola. Presente a San Servolo anche il Ministro dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa- già rettrice di Milano Bicocca – e naturalmente l’attuale rettrice di Milano Bicocca Giovanna Iannantuoni.

All’assemblea hanno partecipato il Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, vicepresidente di VIU, la rettrice di Ca’ Foscari Tiziana Lippiello e il rettore designato dello IUAV Benno Albrecht, il rettore dell’Università di Padova Rosario Rizzuto, il rettore dell’University of Ljubljana Igor Papič, il rettore della Ludwig Maximilians Universität di Monaco Bernd Huber. I rettori delle altre Università che fanno parte di VIU erano collegati in videoconferenza.

Durante le operazioni di voto il Dean della Viu, Carlo Giupponi, ha accompagnato il Ministro e la rettrice Iannantuoni in visita al campus universitario e al Parco delle Sculture e incontrato i docenti presenti in questo semestre alcuni dei quali provenienti dal Boston College, dall’Università di Tel Aviv e dalla Waseda University di Tokio.  Al termine dell’Assemblea il Ministro, il Dean e la rettrice si sono uniti ai partecipanti nella sala del Consiglio

L’Università degli Studi di Milano-Bicocca è nata con l’obiettivo di fare della ricerca il fondamento strategico di tutta l’attività istituzionale. Ricerca intesa come ampliamento della conoscenza e qualificazione dell’attività formativa, come strumento di relazione con il territorio e come contributo allo sviluppo del sistema produttivo. L’Ateneo ha stabili e intensi rapporti con il mondo imprenditoriale e dedica particolare attenzione alla realtà territoriale in cui è inserito, privilegiando, al tempo stesso, la dimensione internazionale. In pochi anni sono stati raggiunti importanti risultati come l’elevato numero di citazioni ottenute a livello internazionale dalle pubblicazioni di docenti e ricercatori. L’Ateneo ha recentemente ottenuto il miglior risultato italiano nel criterio “Citations per Faculty” del ranking QS che misura l’impatto della ricerca prodotta.

VIU Venice International University è un’Istituzione unica nel panorama accademico, raggruppa 20 Atenei e Centri di Ricerca di 14 Paesi sparsi su 4 continenti. Immersi in un incantevole Parco delle Sculture, aperto al pubblico e visitabile gratuitamente, gli edifici ospitano l’Aula Magna, le sale congressuali, gli uffici, gli alloggi, il ristorante e le aule, dove studenti, professori e ricercatori si ritrovano per scambiare conoscenze ed idee, mentre esplorano prospettive interdisciplinari e transdisciplinari nei loro studi e nelle loro ricerche. Le attività godono del contesto multiculturale e dello scenario unico di Venezia, laboratorio speciale che coniuga la cultura straordinaria del passato, i problemi del presente e le possibilità del futuro. In questo straordinario contesto gli studenti di VIU affrontano le grandi sfide di oggi sui temi della sostenibilità, innovazione, globalizzazione e sfide globali, le scienze, gli studi umanistici.

Infine una curiosità: c’è anche un aspetto artistico che accomuna l’Università di Milano-Bicocca e la VIU nell’isola di San Servolo. Il campus milanese ospita un grande complesso scultoreo del Maestro Arnaldo Pomodoro: The Pietrarubbia Group, così come una grande installazione dello stesso Pomodoro “Il Disco in forma di Rosa del Deserto” accoglie e saluta coloro che arrivano sull’Isola di Servolo.

Fanno parte di VIU, Venice International University: Boston College e Duke University (USA), European University at St. Petersburg (Russia), Korea University (Corea del Sud), KU Leuven (Belgio), Ludwig Maximilians Universität  (Germania), Stellenbosch University (Sud Africa), Tel Aviv University (Israele), Tsinghua University (Cina), Università Ca’ Foscari Venezia, Università degli Studi di Padova, Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma, Università Iuav di Venezia, CNR  Consiglio Nazionale delle Ricerche (Italia), Université de Bordeaux  (Francia), Université de Lausanne (Svizzera), University of Exeter (United Kingdom), University of Ljubljana (Slovenia),  Waseda University (Giappone) e, da oggi Università di Milano-Bicocca. Inoltre, è membro della VIU la Città Metropolitana di Venezia.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    quattordici − quattro =