Header Ad

Most Viewed

Il Cicap allarga i confini, nasce un nuovo gruppo

Il Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze (CICAP) amplia la rete di gruppi locali con la nascita del gruppo Calabria, a cui diamo il benvenuto.

Il gruppo, il numero 17 (cifra che piace a noi scettici), va ad aggiungersi agli altri gruppi locali dell’associazione, ciascuno dei quali è animato da volontari che operano a livello locale in Italia e all’estero, e il cui prezioso scopo, dal 1994, è promuovere le attività del CICAP in modo capillare su tutto il territorio.

Coordinatore del gruppo è Mattia Rudi. Due le conferenze in programma tra novembre e dicembre 2021: Energia nucleare, relatore il professor Enrico Tassi, professore ordinario di fisica all’Università della Calabria e responsabile del corso di Nuclear and Particle physics nel corso di studi magistrale in Physics, e Prospettive di ricerca in Italia e in Calabria, relatrice Sandra Savaglio, professoressa ordinaria di astrofisica all’Università della Calabria, socia onoraria del CICAP.  Gli incontri, in forma divulgativa, hanno una durata di circa 50 minuti.

Il nuovo gruppo si può contattare scrivendo a calabria@cicap.org. 

Il CICAP sin dalla sua nascita si è distinto dalle altre associazioni di scettici per la passione e il coinvolgimento dei suoi soci, e il loro impegno a organizzare ogni anno sul territorio centinaia di iniziative per portare lo spirito critico nelle scuole, nei pub, nelle biblioteche e nelle piazze del proprio territorio.

Ciascuna attività è basata esclusivamente sulla disponibilità di tempo e forze dei volontari locali che si ritrovano per discutere di un tema o per organizzare eventi a livello regionale o provinciale. Accanto agli eventi divulgativi vengono svolte attività presso scuole, campi estivi, conferenze pubbliche, convegni, la Razionale, tour in luoghi misteriosi e tanto altro.

Per partecipare ai gruppi locali non occorre essere scienziati ma di natura curiosa e aperta al confronto e condividere un modello di scienza inclusiva e aperta, ma sempre basata sul pensiero critico razionale e sul metodo scientifico, intesi come strumenti di indagine sulla realtà e di analisi critica sulle informazioni e sulle fonti.

Ognuno può trovare compiti e ruoli da svolgere: tutti possono essere utili in base alle loro competenze e ai propri interessi, capacità e disponibilità.  Scrivere un articolo per il sito, aiutare a costruire (o a trasportare) un letto di chiodi, a fare una locandina o a cercare contatti per una conferenza valutare locali in cui tenere degli incontri, ragionare su un protocollo sperimentale, e molto altro.

Chi fosse interessato a sapere come funziona un gruppo, ad aderire o a valutare la possibilità di farne nascere uno nella propria regione (o provincia), può contattare la responsabile del coordinamento gruppi, Elisa Tealdi all’indirizzo: gruppilocali@cicap.org.

 

CICAP | https://www.cicap.org/; https://gruppi.cicap.org.

 

Fondato nel 1989 su iniziativa di Piero Angela e di un gruppo di scienziati, il Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze è un’associazione di promozione sociale che promuove la diffusione del pensiero scientifico e un approccio critico nei confronti delle teorie pseudoscientifiche e del paranormale.  (M.L.B.)

Appuntamenti

CICAP Piemonte

Introduzione al corso per indagatori di misteri 2022

Sabato 22 e domenica 23 gennaio a Torino

Massimo Polidoro, Andrea Ferrero, Stefano Bagnasco, Giuliana Galati, presentano: Introduzione al corso “La grande avventura del CICAP”.

Sviluppare una mentalità scientifica e il proprio spirito critico sono qualità fondamentali, non solo per condurre indagini su fenomeni paranormali o affermazioni pseudoscientifiche, ma anche per orientarci in un mondo sempre più complesso e spesso inondato di informazioni fuorvianti se non del tutto false.

Basi per la cassetta degli attrezzi di un indagatore di misteri

Strumenti pratici e concettuali per indagare i misteri. Come mettere in pratica lo spirito critico nella vita di tutti i giorni. Fachiri non si nasce, si diventa!

Come farsi una bella passeggiata sui carboni ardenti. Una vera camminata sui carboni ardenti sarà organizzata la sera per tutti i corsisti. Partecipare non è obbligatorio ma… non vorrete mica tirarvi indietro?

Infohttps://www.cicap.org/corso/2022

 

 

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    sedici − 3 =