Header Ad

Most Viewed

In libreria. La montagna come amica

Non tutti i libri lasciano lo stesso segno. Per chi ama le montagne “La montagna come amica – piccolo trattato di elevazione” è una piccola chicca. Perché  ci affascinano? Per molti di noi rappresentano una meta, per altri un traguardo. Imponenti e maestose incutono paura o gioia. Cresciuto in Austria e in Svizzera, l’autore ha un rapporto molto particolare con le montagne: più sale in quota, più ritrova la propria giovinezza: arrampicarsi è per lui ringiovanire. E ancora, al di là dei ricordi personali, la salita è un esercizio di amicizia, che lega insieme i membri di una stessa cordata o di una stessa impresa.

Pascal Bruckner ha uno stile di scrittura brillante e sciolto che mescola in queste pagine ricordi ed esperienza, letteratura e riflessioni sul senso della vita e sulla distruzione dell’ecosistema, un percorso che l’uomo sta imboccando senza chiedere permesso alla natura.

Salire in cima ad una montagna e guardare il mondo da questa prospettiva, ci apre diversi orizzonti che l’autore esplora nell’intimo.

 

Titolo originale: Dans l’amitié d’une montagne – categoria: Narrativa pagine: 272 – prezzo: euro 18,00 – collana: »Narratori della Fenice«


Pamela D'Incà

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    11 + 2 =