Header Ad

Most Viewed

Due veneti ai vertici di senior Coldiretti

Due veneti affiancheranno il presidente nazionale dei senior di Coldiretti, Giorgio Grenzi, confermato alla guida dell’associazione dei pensionati. Si tratta del presidente regionale Marino Bianchi di Rovigo e del collega padovano Stefano Menara rispettivamente eletti alla vice presidenza e nel collegio dei probiviri.

“Un riconoscimento importante – commenta Carlo Salvan presidente di Coldiretti Veneto – che premia il lavoro della squadra veneta sia in termini di rappresentanza, oltre 61 mila iscritti su un totale di 470mila soci aderenti, che per il programma delle attività che abbracciano temi sindacali, politici e sociali. Dai seminari alle giornate di formazione, agli interventi in classe per promuovere l’educazione civica alle nuove generazioni fino all’impegno verso i più fragili, i pensionati di Coldiretti sono una rete capillare a servizio delle comunità territoriali”. Federpensionati è un laboratorio di dialogo con le istituzioni, le associazioni, gli enti pubblici e privati dove poter costruire nuove opportunità professionali per assicurare il benessere anche di chi non è più autosufficiente – sottolinea Marino Bianchi -. Mettiamo a disposizione la nostra esperienza e la buona volontà oltre che le nostre campagne che possono diventare terra ospitale per fattorie sociali dove meglio possono esprimersi i valori della civiltà contadina . Questo è il nostro contributo per la salute di grandi e piccini, ma soprattutto per quel 23% delle persone che superano i 65 anni di età in Veneto”.

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    9 + 3 =