Influenza, il vaccino è l’intervento più efficace e sicuro di prevenzione primaria

di Stefano Chiaramonte*

Come ogni anno, puntuale, è in arrivo l’influenza e, con essa, la solita problematica della vaccinazione antiinfluenzale. L’articolo 32 della Costituzione Italiana sancisce: “la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti”. In quest’ottica, le vaccinazioni vanno considerate uno degli interventi più efficaci e sicuri di prevenzione primaria in sanità pubblica. Continua a leggere “Influenza, il vaccino è l’intervento più efficace e sicuro di prevenzione primaria”

Il giro dell’oca. Erri De Luca si racconta

di Carlotta Fassina*

Il fascino dell’esperienza e la magia della parola: è questo lo scrittore Erri De Luca che abbiamo incontrato a Bookstore –Fastbook  a Limena per la presentazione del suo libro “Il giro dell’oca”. Erri De Luca è un uomo maturo vissuto tra i libri, quelli di carta che hanno il loro odore inconfondibile, un peso materiale, una lunga durata. Continua a leggere “Il giro dell’oca. Erri De Luca si racconta”

Il pappagallo e il doge

Mercoledì 24 Ottobre 2018, ore 18.00

Aula Magna dell’Ateneo Veneto – Campo San Fantin 1897 – Venezia

Il pappagallo e il doge

di Alberto Sinigaglia (Villorba, Biblioteca dei Leoni 2018)

Introduce Gianpaolo Scarante, Presidente Ateneo Veneto
L’autore 
conversa con Carlo Nordio

Continua a leggere “Il pappagallo e il doge”

A Padova una delle piazze più belle d’Europa?

di Corrado Poli*

Prato della valle è bruttissimo… anzi è talmente bello che non ci curiamo di correggerne alcuni macroscopici difetti tra cui la sciatta organizzazione degli spazi e la preponderanza di un’uniforme grigia coltre d’asfalto. A vederlo oggi, l’appellativo corretto sarebbe “Asfalto della Valle” perché di prato ce n’è proprio poco.

Continua a leggere “A Padova una delle piazze più belle d’Europa?”

Berlato (FdI): tanti annunci ma dalla Lega di governo ancora niente autonomia

(GiGa) “Tra cinquanta giorni il Veneto, primo davanti a Lombardia ed Emilia Romagna, potrà festeggiare l’anniversario del referendum sull’autonomia con il timbro del Governo sull’accordo”. Sergio Berlato, consigliere regionale e coordinatore veneto di Fratelli d’Italia, va a ripescare negli archivi dei quotidiani una dichiarazione datata 3 settembre 2018, del ministro leghista Erika Stefani che annunciava l’imminente approvazione della tanto attesa autonomia per il Veneto. Continua a leggere “Berlato (FdI): tanti annunci ma dalla Lega di governo ancora niente autonomia”

Il progetto che trasforma il traffico in energia con Lybra presentato da Autovie Venete

(LL) – Quindicimila KW/h prodotti in un anno, 11 mila tonnellate di anidride carbonica in meno, per una pista sulla quale transitano una media di 5/6 mila veicoli al giorno. Sono i dati relativi all’adozione del progetto Lybra, che Autovie Venete sperimenterà, in A28, su una pista del casello di Cordignano. Continua a leggere “Il progetto che trasforma il traffico in energia con Lybra presentato da Autovie Venete”

Trekking in Abruzzo, ascoltando il bramito del cervo

di Salvo Ingargiola*

“Ragazzi questa salita è ripida. Tocca interpretarla”. Matteo, accompagnatore di mezza montagna, guida un gruppo di 20 persone tra cui un bambino di 8 anni e un cane Labrador di 5. La salita in un’altura a 2100 metri sopra il livello del mare, nel cuore del parco del Monte Sirente e e Velino, in Abruzzo, è una scoperta sorprendente. Si parte da Rocca di Pezza (L’Aquila).

Continua a leggere “Trekking in Abruzzo, ascoltando il bramito del cervo”

Creativity: psicologia e tecnologia realtà virtuale, realtà aumentata e intelligenza artificiale

Venezia, Conservatorio Benedetto Marcello, Sestiere San Marco, 2810 – Sabato 20 ottobre, ore 15

L’elettrodomestico che risponde agli ordini vocali è sempre più una realtà,
come il braccio robotico “collaborativo” con un lavoratore portatore di una qualche
disabilità, piuttosto che con l’anziano nei propri movimenti in casa. Continua a leggere “Creativity: psicologia e tecnologia realtà virtuale, realtà aumentata e intelligenza artificiale”

L’autunno d’oro dell’arte: cosa vedere in Veneto

di Maurizio Cerruti*

Autunno stagione d’oro per l’arte in Veneto. Nella vasta offerta di questa fine 2018 ecco per voi alcuni appuntamenti particolarmente interessanti.
VECCHINE A CA’ PESARO. Come in un “feuilleton” di Carolina Invernizio sembra la storia a lieto fine di sei sorelle che si sono lasciate neonate nel lontano 1903 e si ritrovano tutte insieme, felicemente, 115 anni dopo. Continua a leggere “L’autunno d’oro dell’arte: cosa vedere in Veneto”

Maury , dalla damigiana un eccellente sconosciuto

di Michela Berto*

Il Mas Amiel è probabilmente tra i vini meno conosciuti nel nostro paese, viene coltivato nel sud-ovest della Francia, precisamente nel golfo del Leone ai piedi dei Pirenei, pezzo di terra dove si trovano due villaggi da cui prendono nome le due denominazioni il Maury e il Banyuls il vitigno principe è il grenache noir, possono essere coltivati anche il garignan e  syrah, mentre per la versione bianca il grenache blac e gris e il macabeu. Continua a leggere “Maury , dalla damigiana un eccellente sconosciuto”