Pil, Italia “ferma” dal 2000: la crescita annua non supera lo 0,2 per cento

Dall’inizio del 2000 fino al 2018 la ricchezza nel nostro Paese (Pil) è cresciuta mediamente dello 0,2 per cento ogni anno. Niente a che vedere con quanto successo nei due ventenni precedenti. Se tra gli anni ’80 e ’90 la crescita è stata del 2 per cento, tra il 1960 e la fine degli anni ‘70 l’aumento del Pil è stato addirittura del 4,8 per cento medio annuo. Continua a leggere “Pil, Italia “ferma” dal 2000: la crescita annua non supera lo 0,2 per cento”

Fondo unico per lo spettacolo. Assessore Corazzari: “Regionalizzare le risorse è buon senso”

“Mi spiace che l’Agis, l’associazione nazionale dei gestori degli enti di spettacolo, abbia assunto una posizione conservativa e centralista bocciando la proposta di regionalizzare le risorse del Fondo Unico per lo Spettacolo.  Forse qualcuno vuole conservare qualche rendita di posizione, ma contrastare il decentramento delle risorse destinate alla cultura significa ignorare le esigenze dei territori, negare il principio di sussidiarietà, ma soprattutto andare contro il buon senso e la buona amministrazione”. Continua a leggere “Fondo unico per lo spettacolo. Assessore Corazzari: “Regionalizzare le risorse è buon senso””

Federdistribuzione, il Consiglio di Stato boccia il ricorso. Confcommercio: bene

Massimo Zanon: “Il regolamento della Regione è corretto, se ne facciano una ragione”
Il Consiglio di Stato conferma il Tar e respinge il ricorso di Federdistribuzione. La sentenza è del 14 gennaio scorso; nodo del contendere, il regolamento della Regione Veneto, datato 2013, in materia di commercio. Una serie di norme che Federdistribuzione aveva giudicato penalizzanti nei confronti delle imprese della grande distribuzione, tanto da spingerla a ricorrere al Tar prima e al Consiglio di Stato poi, ottenendo da entrambi la stessa risposta, ovvero il rigetto. Continua a leggere “Federdistribuzione, il Consiglio di Stato boccia il ricorso. Confcommercio: bene”

Agroalimentare veneto, andamento 2018: imprese in calo

Sono poco più di 63.400 le imprese agricole attive in Veneto iscritte nel Registro delle Imprese delle Camere di Commercio al terzo trimestre del 2018. Un numero ancora in leggero calo (-0,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) e in linea con l’andamento registrato dal settore anche a livello nazionale. Continua a leggere “Agroalimentare veneto, andamento 2018: imprese in calo”

Lavoro: in Veneto cresce il tempo indeterminato

Nel 2018 i posti di lavoro sono aumentati in Veneto di circa 25.000 unità, confermando una crescita del mercato del lavoro regionale che dura ormai da quattro anni e che ha consentito di compensare ampiamente le perdite registrate durante la crisi. La crescita è sostenuta soprattutto dai rapporti a tempo indeterminato e in apprendistato (in totale +30.700) a fronte di una contrazione del lavoro a termine (-5.400), particolarmente evidente nella seconda metà dell’anno. È quanto emerge dai primi dati dell’Osservatorio di Veneto Lavoro sulla dinamica del lavoro dipendente nell’anno appena trascorso. Continua a leggere “Lavoro: in Veneto cresce il tempo indeterminato”

Burocrazia, in Europa solo la Grecia sta peggio di noi

Nell’eurozona solo la Grecia sta peggio di noi. E questo la dice lunga sullo stato di difficoltà in cui versa la nostra Pubblica amministrazione.  Ci riferiamo al risultato emerso dalla stesura dell’indice europeo sulla qualità dei servizi offerti dagli uffici pubblici dei 19 paesi che utilizzano la moneta unica. Un’elaborazione, riferita al 2017,  che è stata realizzata dalla CGIA su dati della Commissione europea (*). Continua a leggere “Burocrazia, in Europa solo la Grecia sta peggio di noi”

Tutto pronto a Verona per il Motor Bike Expo 2019

di Gigi Fincato*

E’ gia alle strette con l’imminente undicesima edizione del Mbe. il 53enne veneziano Francesco Agnoletto ha la fortuna di aver realizzato un sogno: fare della propria passione per le due ruote un lavoro. La sua creatura, Il Motor Bike Expo di Verona, vedrà la luce, per l’edizione 2019, giovedì 17 gennaio, per concludersi domenica 20. Sarà ancora una volta un successo, per una manifestazione che con gli anni è andata consolidandosi come uno degli eventi più importanti in Europa per quanto riguarda la personalizzazione delle moto e per le due ruote a motore in generale.

Continua a leggere “Tutto pronto a Verona per il Motor Bike Expo 2019”

Reddito di cittadinanza: metà della spesa, pari a 3 miliardi, andrà a chi lavora in nero?

Sulla base delle indiscrezioni apparse nei giorni scorsi, i soggetti che beneficeranno del cosiddetto reddito di cittadinanza potrebbero essere poco più di 4 milioni, pari a 1.375.000 nuclei familiari coinvolti. Continua a leggere “Reddito di cittadinanza: metà della spesa, pari a 3 miliardi, andrà a chi lavora in nero?”

Autovie venete, niente aumenti dei pedaggi e nella Brescia-Padova. Adeguamenti per il Passante

di Lucio Leonardelli*

Niente aumento per quanto riguarda i pedaggi nella rete autostradale in concessione ad Autovie Venete. Il Ministero delle infrastrutture infatti, con decreto pervenuto alle 21.52 del 31 dicembre ha bloccato l’incremento delle tariffe sul 90% delle autostrade italiane, tra le quali appunto la SpA che gestisce la Venezia – Trieste, nonché la Villesse – Gorizia, la Portogruaro – Conegliano e il tratto che da Gonars arriva a Udine Sud. Continua a leggere “Autovie venete, niente aumenti dei pedaggi e nella Brescia-Padova. Adeguamenti per il Passante”

Lutto per Confturismo veneto, è morto il direttore Nicola Sartorello

Nicola Sartorello, storico direttore di Federalberghi Veneto, è morto improvvisamente questa mattina nella sua casa di Mestre. Da oltre 30 anni ai vertici della Federazione regionale delle imprese alberghiere, ricopriva anche il ruolo di coordinatore di Confturismo Veneto, ed è stato consigliere di amministrazione del Ciset-Ca’Foscari e membro del consiglio d’indirizzo dell’Its Turismo Academy. Incarichi che aveva assunto grazie a una profonda conoscenza delle materie economico-legislative che regolano il settore turistico, conquistando la stima e la fiducia dei presidenti succedutisi alla guida della Confederazione, così come delle persone e delle istituzioni che hanno lavorato con lui. Continua a leggere “Lutto per Confturismo veneto, è morto il direttore Nicola Sartorello”