Trekking in Abruzzo, ascoltando il bramito del cervo

di Salvo Ingargiola*

“Ragazzi questa salita è ripida. Tocca interpretarla”. Matteo, accompagnatore di mezza montagna, guida un gruppo di 20 persone tra cui un bambino di 8 anni e un cane Labrador di 5. La salita in un’altura a 2100 metri sopra il livello del mare, nel cuore del parco del Monte Sirente e e Velino, in Abruzzo, è una scoperta sorprendente. Si parte da Rocca di Pezza (L’Aquila).

Continua a leggere “Trekking in Abruzzo, ascoltando il bramito del cervo”

Verso Santiago. La salita verso Foncebadon. E’ la bellezza rurale

di Salvo Ingargiola*

Il mattino dopo ci aspetta una dura salita. Il cammino entra nel vivo e, gradualmente, si riempie di silenzio.  Quando lasciamo alle spalle Santa Catalina, il paesaggio intorno a noi inizia a farsi più austero. E’ una giornata soleggiata, molto calda. La salita più impegnativa è quella che ci porta a Rabanal del Camino, un piccolo borgo che intreccia arte, fede e storia.

Continua a leggere “Verso Santiago. La salita verso Foncebadon. E’ la bellezza rurale”

La meraviglia di Astorga. Gaudi on the Camino! 

di Salvo Ingargiola*

Il mattino dopo, dopo aver dormito più di dieci ore e soprattutto dopo aver superato la fatica dello zaino pesante (vi consigliamo di partire con meno di 10 chili, considerando che in ostelli e alberghi è possibile lavarsi i vestiti e lasciarli asciugare in poco tempo), ci rimettiamo in cammino un po’ tardi, intorno alle 9. Continua a leggere “La meraviglia di Astorga. Gaudi on the Camino! “

Buen camino! Destinazione Santiago!

di Salvo Ingargiola*

Una minestra vegetale con dei tozzi di pane, un po’ di vino rosso e un’amaca su cui distenderci dopo avere percorso i primi 27 km di cammino. Non ci serve altro per entrare nel ritmo di Santiago.  Siamo in quattro intorno al tavolo e San Martino del Camino, un borgo poco fuori Leon totalmente immerso nella campagna e nel silenzio, è solo la destinazione della prima tappa del Cammino di Santiago.

Camerino, un viaggio che non finisce mai

di Carlotta Fassina*

Il mio viaggio è iniziato prima di essere tale e forse continua anche ora che sono tornata da un paio di giorni. Sono partita con in testa le riprese con drone del centro storico di Camerino, piegato dalla scossa di terremoto del 26 ottobre del 2016. La mia destinazione era la Summer school dell’Università di Camerino sulla comunicazione delle scienze, tema a me ormai consueto. Continua a leggere “Camerino, un viaggio che non finisce mai”

“Milano via della Spiga – Ulan Ude, in 35 giorni”: dall’Italia alla Siberia per beneficenza

            “”Alboreto is NOTHING” è la squadra di ingegneri Maserati che parteciperà al Mongol Rally, manifestazione automobilistica a fondo benefico e non competitiva, per supportare i bambini malati della “Città della Speranza”. Continua a leggere ““Milano via della Spiga – Ulan Ude, in 35 giorni”: dall’Italia alla Siberia per beneficenza”

Deserti assolati e piste da sci nel centro commerciale, la magia degli Emirati Arabi e dell’Oman

di Franco Secchieri*

Fin tanto che i nostri ghiacciai stanno riposando sotto un finalmente dignitoso e consistente manto nevoso, nel pieno dell’inverno padano, quale migliore idea di approfittarne per fare una scappata alle latitudini tropicali degli Emirati Arabi e sulla selvaggia piana costiera dell’Oman. Senza naturalmente farci mancare una puntata tra le dune del deserto e le meraviglie architettoniche di Dubai o Abu Dhabi? Continua a leggere “Deserti assolati e piste da sci nel centro commerciale, la magia degli Emirati Arabi e dell’Oman”

Vendemmia 2017, Veneto: poca produzione, ma volano i prezzi delle uve

di Mimmo Vita*

Le analisi di Veneto Agricoltura sulle province vitivinicole di Verona, Padova e Treviso, per i prezzi delle uve 2017, parlano di punte positive e negative a Padova: +83,7% per le varietà generiche rosse e -18,3 per la Friulara. Ben differente è “la media” regionale, vediamo. Le quotazioni delle uve in Veneto dell’ultima vendemmia sono quasi tutte in rialzo rispetto al 2016, anche in conseguenza del forte calo di produzione registrato, e anche per la decisa spinta in avanti dell’export del vino regionale. Continua a leggere “Vendemmia 2017, Veneto: poca produzione, ma volano i prezzi delle uve”

Cai, la spedizione di Natale: in 8 sulle vette del Monte Kenya per solidarietà

di Franco Soave*

La ricetta tutto sommato è semplice. Mettete otto giovani (in realtà sette più uno “diversamente giovane”) appassionati di montagna, versate fame di avventura, aggiungete un bel po’ di ambiente, possibilmente poco frequentato, mescolate con una splendida cima e shakerate per bene. Il cocktail è servito. Sono gli ingredienti di “Kenya Expedition 2017”, un’idea di alcuni giovani istruttori della sezione di Mestre del Club Alpino Italiano, che in breve è diventata realtà. Continua a leggere “Cai, la spedizione di Natale: in 8 sulle vette del Monte Kenya per solidarietà”