Gava: Fi non ha scampo scelga un nuovo leader per tentare di rinascere

di Giorgio Gasco*

Forza Italia? Non pervenuta in Veneto. Dopo la defezione di Massimo Giorgetti, eletto in Regione nel 2015 con i colori azzurri, che ha scelto di tornare in pompa magna nella sua casa politica di orgine, Fratelli d’Italia eredi del Msi, prima, e An dopo, il partito del sempreverde Silvio Berlusconi non ha più alcun rappresentante in Consiglio regionale. Continua a leggere “Gava: Fi non ha scampo scelga un nuovo leader per tentare di rinascere”

Congresso PD, in Veneto oltre 7.400 votanti. Bisato: «Dato positivo. C’è voglia di partecipazione»  

Si sono concluse lo scorso fine settimana le convenzioni di circolo del Partito democratico previste dallo statuto in occasione del congresso 2019. La commissione regionale congresso, presieduta da Raffaela Salmaso, insieme con le commissioni provinciali, ha ricevuto i dati provenienti dalle federazioni provinciali e ne ha verificato la regolarità. Continua a leggere “Congresso PD, in Veneto oltre 7.400 votanti. Bisato: «Dato positivo. C’è voglia di partecipazione»  “

Elezioni europee. Aperta la “caccia” a candidati e alleanze

di Giorgio Gasco*

Elezioni europee. Dal 23 al 26 maggio circa 400 milioni di cittadini dell’Unione andranno alle urne per rinnovare l’europarlamento. Il numero dei seggi è ridotto rispetto alla tornata del 2014 per l’uscita della Gran Bretagna: secondo la nuova legge approva nel giugno scorso, l’assemblea passerà da 751 a 705 deputati; 46 seggi dei 73 posti riservati al Regno Unito verranno messi in “riserva” per poi essere distribuiti tra i rappresentanti dei Paesi che in futuro aderiranno all’Ue nella prossima votazione, gli altri 27 seggi saranno divisi tra i Paesi dell’Unione che sono sottorappresentati. In questa ridistribuzione, all’Italia, che andrà alle urne il 26 maggio, toccheranno 3 posti in più e passerà da 73 a 76 eurodeputati.

Continua a leggere “Elezioni europee. Aperta la “caccia” a candidati e alleanze”

Arresto del terrorista Battisti: da Zaia a Fedriga soddisfazione a Nordest

di Lucio Leonardelli*

“Giustizia è stata fatta: oggi finalmente si chiude la lunga latitanza di un criminale le cui azioni hanno macchiato di sangue innocente anche il Friuli Venezia Giulia. Un risultato importante, che offre alle vittime e ai loro familiari un risarcimento morale doveroso, sebbene mai sufficiente”. Continua a leggere “Arresto del terrorista Battisti: da Zaia a Fedriga soddisfazione a Nordest”

La nuova Ue. Questa Europa è quella che vogliamo ?

di Gianlorenzo Martini *
A leggere i titoli dei quotidiani e soprattutto ascoltando dibattiti e approfondimenti (o presunti tali) propinati dai media, si scopre improvvisamente che esiste la UE con personaggi un po’ “grigi” chiamati Commissari e organismi dalla definizione un po’ strana : Consiglio, in primis.

Continua a leggere “La nuova Ue. Questa Europa è quella che vogliamo ?”

Una bella stagione che continua: W Antonio!

di Gianlorenzo Martini *

Conosco quegli occhi che parlano e che raccontano la passione per ciò che si sta facendo con l’allegria dell’età, ma altrettanto bene ne ho apprezzato la competenza che tanti “…anta” non hanno di sicuro: non ho mai incontrato Antonio Megalizzi, che bene Emma Bonino descrive sulle pagine del Corriere del 15 dicembre e con lei concordo nella definizione di “eroe, vero cittadino che amava la UE”, ma per fortuna ci sono i Gabriele, Niccolo’, Jacopo, Alvise, Alessandra, Leonardo, Massimo, Nicoletta, Raffaella, Carlo, Anna, Christian e decine ancora (tanti), che invece ho conosciuto e con cui ho condiviso in un lungo scorcio di anni (dal 1997 al 2015), una stagione affascinante tra le Istituzioni Europee, la stessa che anche se in tempi oggettivamente piu’ complicati, ha vissuto Antonio. Continua a leggere “Una bella stagione che continua: W Antonio!”

Gava: Forza Italia in Veneto, ecco i motivi della crisi

Trevigiano, laureato in giurisprudenza, avvocato civilista, può vantare un buon curriculum professionali e di trascorsi politici, che hanno inizio nel Partito Liberare per poi proseguire in Forza Italia della quale è stato coordinatore regionale del Veneto dal 1996 al 1998. Nel 1994 ha risposto “sì” alla chiamata del partito di Berlusconi e vinte le elezioni regionali del 1995, Giancarlo Galan lo ha voluto come assessore della sua Giunta restando in regione fino al 2008 per poi passare in Parlamento. Continua a leggere “Gava: Forza Italia in Veneto, ecco i motivi della crisi”

Bisato (Pd): per noi segnali di ripresa nonostante la popolarità di Zaia

di Giorgio Gasco*

Le primarie del Partito Democratico sono confermate per il 3 marzo prossimo e si fa più dura la lotta interna al partito per posizionarsi e scegliere il cavallo vincente. Dopo il ritiro dalla corsa di Matteo Richetti che ha deciso di appoggiare il segretario uscente Maurizio Martina, i candidati al vertice dei dem sono sette: oltre ai tre big Luca Zingaretti (governatore del Lazio), Marco Minniti(ex ministro dell’Interno) e Martina (ex ministro dell’Agricoltura), anche Francesco Boccia, Dario Corallo, Cesare Damiano e la new entry Maria Saladino. Continua a leggere “Bisato (Pd): per noi segnali di ripresa nonostante la popolarità di Zaia”

Botta e risposta sulla sussidiarietà tra Ciambetti e Junker alla cerimonia della settimana europea delle Regioni e delle Città

Venezia 8 ottobre – Botta e risposta tra il presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, e il presidente della Commissione europea, Jean- Claude Junker,  alla cerimonia di inaugurazione a Bruxelles  della settimana europea delle Regioni e delle Città, incentrata quest’anno sul tema della politica di coesione. Continua a leggere “Botta e risposta sulla sussidiarietà tra Ciambetti e Junker alla cerimonia della settimana europea delle Regioni e delle Città”

Nuova Pac. Dario Bond (FI): “Si trovi al più presto l’accordo”

“Mi preoccupa l’ipotesi di prorogare l’attuale Politica Agricola Comune di altri due o tre anni, con il rischio di congelamento dei fondi per lo sviluppo rurale. Per questo, lancio un appello a tutti gli europarlamentari affinchè trovino al più presto un accordo che dia certezze al mondo agricolo”: il deputato di Forza Italia, Dario Bond, chiede l’intervento di tutti i parlamentari europei italiani, a pochi mesi dalle elezioni, per definire il futuro della nuova PAC.

Continua a leggere “Nuova Pac. Dario Bond (FI): “Si trovi al più presto l’accordo””