Medici per l’Africa, 2.938.935 pazienti assistiti. Ecco i numeri della solidarietà Cuamm

Presentato l’Annual report 2018 di Medici con l’Africa Cuamm. Una fotografia dell’impegno di un anno “con” l’Africa, per il diritto alle cure e alla salute delle fasce più bisognose della popolazione. Un grande lavoro che ha riguardato ben 8 paesi dell’Africa a sud del Sahara (Angola, Etiopia, Mozambico, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone, Sud Sudan, Tanzania e Uganda). Continua a leggere “Medici per l’Africa, 2.938.935 pazienti assistiti. Ecco i numeri della solidarietà Cuamm”

Psicologi, categoria in cerca di innovazione

di Gigi Fincato*

Sembra paradossale, ma il momento non è facile nemmeno per la categoria degli psicologi; basti pensare che, rispetto a qualche anno fa, il numero di questi professionisti che lavorano a contatto con il pubblico si è notevolmente abbassato nei luoghi istituzionali dove la presenza sarebbe richiesta, se non necessaria. In Veneto infatti gli psicologi che lavorano in strutture sanitarie è sceso da 450 a 300, su circo 9000 iscritti all’Albo veneto.

Continua a leggere “Psicologi, categoria in cerca di innovazione”

Le Frecce Tricolori visitano i bambini in Oncoematologia e IRP

La speranza vola alta grazie alle Frecce Tricolori. Ieri pomeriggio una quindicina di componenti della Pattuglia Acrobatica Nazionale, con base aerea a Rivolto (Udine), ha fatto visita ai bambini ricoverati nella Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova e nel relativo Day Hospital. Continua a leggere “Le Frecce Tricolori visitano i bambini in Oncoematologia e IRP”

Vincere il fumo con il cinema. Un progetto per le scuole

Vincere il fumo con il cinema. Il Progetto Cinefumando nasce nel 2015 in seguito ad un’iniziativa di una associazione a respiro internazionale WALCE ONLUS dalla necessità di trovare nuove metodologie di prevenzione primaria del fumo, visto il suo incremento nei giovanissimi già a partire dai 10-12 anni.

Continua a leggere “Vincere il fumo con il cinema. Un progetto per le scuole”

Insieme per una speranza: domenica 5 maggio i bambini del minivolley in festa alla “Torre della Ricerca”

Nel 2015 abbiamo fatto il primo test, e la risposta è stata strabiliante: famiglie, bambini, campi da minivolley, palloni ovunque. E tutto all’ombra della Torre della Ricerca, questa straordinaria costruzione che sembra voler abbracciare tutti coloro che gli gravitano attorno e che, con i propri ricercatori, giorno per giorno, cerca di concretizzare le speranze di quanti sono nel bisogno. Continua a leggere “Insieme per una speranza: domenica 5 maggio i bambini del minivolley in festa alla “Torre della Ricerca””

“Vivere è il solo sballo possibile”, il messaggio di Giorgia

“Avevo solo sei ore di vita, ma oggi sono qui a raccontarvi la mia storia, fatta di sofferenze, ma anche di grandi insegnamenti e, soprattutto di tanta gratitudine verso chi mi ha donato la vita per la seconda volta”. Con queste parole, Giorgia Benusiglio ha portato ieri sera la propria forte testimonianza al Palasport di Vicenza, in occasione della serata organizzata da Fidas Vicenza, in collaborazione con Admo ed Aido locali. Continua a leggere ““Vivere è il solo sballo possibile”, il messaggio di Giorgia”

Fidas, un dono speciale per le festività

 “Sai cosa regalare ad amici e parenti per questo Natale? …Il dono più importante che puoi fare: la speranza della vita!”. Non un motto, ma il chiaro messaggio lanciato da Fidas Vicenza, nei giorni scorsi a Torri di Quartesolo, dove si è svolto un coinvolgente incontro con il patrocinio del Comune di Torri di Quartesolo e la collaborazione del locale Istituto comprensivo. Si è trattato della serata di chiusura di un progetto di informazione e sensibilizzazione rivolto agli studenti, per promuovere il dono del sangue e raccogliere nuove promesse di aspiranti donatori. Continua a leggere “Fidas, un dono speciale per le festività”

Volontariato a Padova: legato a territorio e in crescita

Il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova ha presentato alle organizzazioni no profit e alla cittadinanza la terza edizione del rapporto sul volontariato padovano. La fotografia che ne esce è di un Terzo Settore capillare, fortemente legato al territorio; un volontariato in crescita, sia nel numero di organizzazioni che di volontari che si caratterizza per realtà di piccole dimensioni economiche che operano in molti ambiti diversi e che vivono per lo più grazie a contributi privati e all’apporto dei volontari. Continua a leggere “Volontariato a Padova: legato a territorio e in crescita”

Inner Wheel Club Padova Sibilla De Cetto: una realtà femminile di servizio nella città di Padova

L’INNER WHEEL CLUB PADOVA SIBILLA DE CETTO, Associazione Internazionale femminile di Servizio, nel corso di una serata conviviale ha consegnato un Service all’ASSOCIAZIONE PADOVA MILLENIUM BASKET onlus, contribuendo con
la propria donazione all’attività dell’Associazione, nata nel 1999 sul territorio padovano, che promuove e fa avvicinare al basket bambini e ragazzi disabili in carrozzina. Continua a leggere “Inner Wheel Club Padova Sibilla De Cetto: una realtà femminile di servizio nella città di Padova”

La Città della Speranza cerca volontari a Rovigo

Anche il volontariato aiuta la ricerca scientifica a crescere. Lo sa bene Fondazione Città della Speranza che ne ha fatto il proprio punto di forza sin dalla nascita, nel 1994, con l’obiettivo di sensibilizzare al sostegno della ricerca pediatrica per aumentare i tassi di guarigione delle patologie oncoematologiche. Entrare a far parte della squadra dei donatori di tempo è sempre possibile. Una delle occasioni imminenti in cui potersi mettere in prima linea è data dalle iniziative pensate per il periodo prenatalizio a Rovigo, con l’allestimento di banchetti dove verranno proposti panettoni, pandori e vari gadget solidali.

Per informazioni e adesioni, contattare il consigliere di zona, Francesco Malin, al 3487333099.

Il nascente gruppo di volontari ha già avuto modo di distinguersi nei giorni scorsi in occasione dell’Ottobre Rodigino, con lo stand creato nei padiglioni del Cen. Ser. Rovigo Fiere, dove, oltre a fornire informazioni, è stata attivata anche una raccolta fondi.