Berlato (FdI): tanti annunci ma dalla Lega di governo ancora niente autonomia

(GiGa) “Tra cinquanta giorni il Veneto, primo davanti a Lombardia ed Emilia Romagna, potrà festeggiare l’anniversario del referendum sull’autonomia con il timbro del Governo sull’accordo”. Sergio Berlato, consigliere regionale e coordinatore veneto di Fratelli d’Italia, va a ripescare negli archivi dei quotidiani una dichiarazione datata 3 settembre 2018, del ministro leghista Erika Stefani che annunciava l’imminente approvazione della tanto attesa autonomia per il Veneto. Continua a leggere “Berlato (FdI): tanti annunci ma dalla Lega di governo ancora niente autonomia”

Autonomia, un anno dal referendum Zaia e Stefani: avanti. Salvini: presto il sì del governo

di Giorgio Gasco*

Delusione, seppure minima? “No, in fondo il nostro cronometro è stato avviato il 6 ottobre”. Eppure qualche preoccupazione esiste. “Alcuni colleghi hanno chiesto degli approfondimenti (leggasi Cinquestelle, ndr.) ma è normale poiché anche la Costituzione indica solamente i principi e non certo elenca i tecnicismi necessari in questo genere di cose”. E evidente che il primo interlocutore, Luca Zaia, governatore del Veneto, si aspettava qualcosa di più dalla visita del secondo soggetto, Erika Stefani, vicentina, anche lei leghista, ministro per gli Affari Regionali. Continua a leggere “Autonomia, un anno dal referendum Zaia e Stefani: avanti. Salvini: presto il sì del governo”

Olimpiadi 2026, ufficializzata da Zaia, Fontana, Sala e Ghedina la candidatura Milano/Cortina

“I particolari ce li teniamo stretti perché non vogliamo avvantaggiare avversari già di per sé forti come Stoccolma, Erzurum e Calgary, ma la candidatura di Milano e Cortina alle Olimpiadi Invernali del 2026 è pronta e ha nel cassetto un gran bel dossier”. Continua a leggere “Olimpiadi 2026, ufficializzata da Zaia, Fontana, Sala e Ghedina la candidatura Milano/Cortina”

Sanità, per il Ministero, Veneto prima in Italia per erogazione dei Lea

“Parlare di costituzione è abitudine di molti, rispettarla è un vanto di pochi e tra questi pochi, con orgoglio, c’è il Veneto. Perdipiù nell’ambito più sentito nella vita di ogni persona: la salute”.

Continua a leggere “Sanità, per il Ministero, Veneto prima in Italia per erogazione dei Lea”

Veneto. Alta Velocità, asse Lega-Pd per il sì. M5S: è una mangeria

di Giorgio Gasco*

Lega e Cinquestelle non si “acchiappano”. A Roma sono al governo insieme, ma in Veneto restano su fronti diversi. Una ennesima dimostrazione di incompatibilità, si è avuta in Consiglio regionale dove Carroccio e Pd hanno fatto passare una mozione, presentata da un consigliere leghista, che impegna la Giunta, guidata da Luca Zaia, a farsi parte diligente nei confronti dell’esecutivo nazionale affinché venga assicurato il completamento dei lavori dell’Alta Velocità.

Continua a leggere “Veneto. Alta Velocità, asse Lega-Pd per il sì. M5S: è una mangeria”

Dalla Summer School di Gallio il “manifesto” per governare la Sanità

 Un summit così importante con il top della sanità italiana non si vedeva dagli anni ’80, quando con la 833/78 nasceva il Servizio sanitario nazionale: e già questo è indicativo dell’importanza di questo momento storico per l’Ssn.

Continua a leggere “Dalla Summer School di Gallio il “manifesto” per governare la Sanità”

“Giù le mani dalla Marmolada” Veneto contro Trentino. Ma il Pd diserta l’assemblea convocata a tremila metri

di Giorgio Gasco*

Immancabile la foto di gruppo con bandiere del Veneto tenute nelle mani. Nulla sarebbe diverso dal solito, ma lo scatto è stato fatto a 2.950 metri di altezza, un centinaio di metri al di sotto di Punta Serauta. I consiglieri regionali, non tutti per la verità vista la diserzione di quelli del Pd e di Leu, si sono imbacuccati con giacconi invernali per fari immortalare sulla regina delle Dolomiti, proprio sulla terrazza del museo della Grande Guerra. Continua a leggere ““Giù le mani dalla Marmolada” Veneto contro Trentino. Ma il Pd diserta l’assemblea convocata a tremila metri”

Test d’ingresso a Medicina. Zaia: “Da anni dico che danneggia il nostro Sistema Sanitario”

“È una battaglia che conduco da anni e mi auguro che quello che ho sempre sostenuto sia riconosciuto, modificando finalmente una norma che danneggia gli studenti e il nostro sistema sanitario”. Continua a leggere “Test d’ingresso a Medicina. Zaia: “Da anni dico che danneggia il nostro Sistema Sanitario””

Lutto nel mondo del giornalismo, si è spento Vettor Maria Corsetti, collaboratore storico del Gazzettino

Lutto nel mondo del giornalismo veneto. Si è spento a causa di una malattia che aveva combattuto con coraggio Vettor Maria Corsetti, giornalista serio, puntuale, preparato. Collaboratore storico del Gazzettino di Venezia era iscritto all’Ordine dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti dal 1981 e aveva diretto molte testate locali tra le quali la Gazzetta di Venezia, Acque & Terre, Marco Polo Magazine.

Numerosi i messaggi di cordoglio. “Mi unisco al dolore dei familiari e al cordoglio della sua testata, dei colleghi e degli amici per la perdita di Vettor Maria Corsetti: il Gazzettino e la sua comunità di lettori, ma direi il mondo dell’informazione regionale veneta, perdono un cronista attento e scrupoloso, preciso e sempre corretto”. Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, esprime così il rammarico dell’amministrazione regionale per la scomparsa del collaboratore del Gazzettino di Venezia.

“Esprimo la mia vicinanza più affettuosa ai familiari e alla redazione del Gazzettino – ricorda il senatore Antonio De Poli, capo questore del Senato – Il mondo dell’informazione perde un giornalista serio e rigoroso, un uomo gentile che ha amato il giornalismo e ha saputo con spirito critico contribuire al dibattito politico e civile nella nostra regione”.

Al dolore si unisce il presidente del  Consiglio Regionale Roberto Ciambetti. «Giornalista di indubbie doti che nel corso della sua vita seppe coniugare l’impegno politico e civico con la passione per la storia e per il proprio mestiere”.


 

 

Alloggi in locazione turistica. Caner; “Nuove norme per disciplinare il settore, contro l’abusivismo”

Il Veneto è la prima regione turistica d’Italia con 19 milioni di arrivi e 70 milioni di presenze. In base ai dati 2017 le strutture ricettive soggette ad attività di rilevazione statistica e controllo amministrativo in Veneto sono più di 46 mila, di cui 9 mila soggette anche a classificazione: 3200 sono alberghi, 5000 le strutture complementari, 180 quelle all’aperto e oltre 900 gli agriturismi. Continua a leggere “Alloggi in locazione turistica. Caner; “Nuove norme per disciplinare il settore, contro l’abusivismo””