Servizi forestali regionali a “La Rossa” per fortificare le scogliere a protezione

Tra i vari cantieri di prossimo avvio da parte dei Servizi Forestali Regionali c’è anche quello sul rio La Palletta in località “La Rossa” a Belluno, dove i tecnici regionali in giornata hanno compiuto gli ultimi rilievi. Continua a leggere “Servizi forestali regionali a “La Rossa” per fortificare le scogliere a protezione”

Confindustria Alto Adriatico, nel 2020 fusione delle realtà territoriali di Pordenone e Venezia Giulia

(LL) – Dal 2020 nascerà la Confindustria Alto Adriatico dalla fusione tra Territoriale di Pordenone e della Venezia Giulia (Trieste e Gorizia): lo ha annunciato stamene in conferenza stampa il presidente Unindustria Pordenone Michelangelo Agrusti. Continua a leggere “Confindustria Alto Adriatico, nel 2020 fusione delle realtà territoriali di Pordenone e Venezia Giulia”

Piccolo è bello: in Veneto le microimprese hanno il doppio degli addetti delle grandi

Sono micro e sono tantissime ma, soprattutto, sono importanti per l’elevato numero di persone a cui danno un’occupazione. Stiamo parlando delle micro aziende, vale a dire le attività imprenditoriali da 0 a 9 addetti . Anche nel Veneto sono il 95 per cento circa del totale delle imprese presenti nella nostra regione e danno lavoro a quasi 703 mila cittadini (pari al 41,5 per cento del totale). Continua a leggere “Piccolo è bello: in Veneto le microimprese hanno il doppio degli addetti delle grandi”

Veneto, ecco il calendario venatorio 2019-2020- Pan: “Torna la caccia al colombaccio”

La Giunta regionale del Veneto ha approvato, su proposta dell’assessore alla caccia Giuseppe Pan,   il calendario venatorio 2019-2020. La stagione aprirà il 15 settembre 2019 e si chiuderà il 30 gennaio 2020, ma con periodi di caccia diversificati a seconda delle specie. Continua a leggere “Veneto, ecco il calendario venatorio 2019-2020- Pan: “Torna la caccia al colombaccio””

Un viaggio tra galline dalle uova blu, azzurre e verdi, con gli esperti del Centro Verde

Tutto sulle galline! Quelle padovane con il ciuffo, ma anche quelle andine che fanno le uova blu. Quelle con le piume che le fanno assomigliare a un gatto e quelle bianche bordate di nero. La Fattoria del Centro Verde Caravaggio propone un evento insolito e divertente: L’aia in festaDal 22 giugno al 14 luglio 2019 una mostra molto particolare, che vedrà protagoniste tantissime razze di galline ornamentali, con esemplari adulti, pulcini e uova. Obiettivo incentivare la produzione di uova domestiche, nella filosofia Km zero. E per chi vuole avvicinarsi a uno stile di vita più sostenibile un Green corner con prodotti ecologici e naturali per gli animali domestici e la possibilità di acquistare pollai da giardino.
Un pollaio in giardino
Galline particolari, con origini lontane che suscitano spesso la curiosità di conoscere la loro storia. Per questo al Centro Verde, durante alcune giornate della manifestazione, esperti allevatori illustreranno ai visitatori le caratteristiche delle singole razze, la loro origine e le particolarità che le rendono uniche. E per chi volesse provare ad avere a casa delle galline ovaiole, per produrre direttamente delle uova genuine a Km zero, spiegheranno come gestire piccoli pollai da giardino
Centro Verde per lo sviluppo sostenibile

L’evento rientra nel progetto voluto dal Centro Verde Caravaggio di avvicinare i propri visitatori alle tradizioni e ai prodotti dell’orto e della fattoria, nel rispetto di uno sviluppo sostenibile.
Per questo è stata realizzata una sorta di Fattoria con galline, oche, conigli, pecore, asini e con un orto dimostrativo, per avvicinare, soprattutto le giovani generazioni alla natura e alla terra e spiegare loro che ognuno, anche divertendosi, può contribuire, con piccoli gesti e maggiore attenzione, a un progetto di sviluppo sostenibile e dare il proprio valido e concreto contributo ad arginare il rischio del cambiamento climatico, rispettando le stagioni e i prodotti stagionali, sempre più sconosciuti al consumatore finale e privilegiando prodotti e produttori a Km zero. Sono stati pensati, come educazione alla modifica degli stili di consumo, per un modello più sostenibile, corsi e laboratori, mostre e attività didattiche.
9df2fd89-e5dd-453e-a927-2db67c26176a.jpg
Green Corner

Il rumore di cascate e ruscelli, il cinguettio degli uccelli: la natura entra in casa e avvicina sempre di più a uno stile di vita sostenibile con il Green Corner del Centro Verde Caravaggio. Uno spazio dedicato al Pet con prodotti naturali, sostenibili, ecologici, perché anche con piccole cose che si usano tutti i giorni si può difendere il benessere del pianeta in cui viviamo. Ecco allora un Green corner con giochi e accessori per cani, realizzati in lattice naturale, ricavato dalla linfa dell’albero Hevea Brasilensi, l’albero della gomma, che se dispersi nell’ambiente sono biodegradabili, ma anche ciotole in fibra di bambù, ecologiche e naturali e cuscini per cani e gatti realizzati partendo dalle bottiglie di plastica riciclate, trasformate in fibre e poi assemblate in tessuti. Anche la sabbia per gatto viene realizzata con prodotti biodegradabili come carta, mais, orzo, e perfino tofu, mentre trasportini e toilette per cani e gatti vengono prodotti con almeno il 70% di plastica riciclata.

Tutte le novità Centro Verde Caravaggio si trovano sul sito www.centroverde.com.
Per rimanere aggiornati su tutte le attività del Centro Verde Caravaggio basta seguirlo su Instagram @centroverdecaravaggio_official e su Facebook @CentroVerdeCaravaggioInfo: Centro Verde Caravaggio, tel. 0363 53134, info@centroverde.com,  www.centroverde.com


 

Sviluppo rurale: il Veneto ai primi posti in Europa per attuazione del programma

Il Comitato di Sorveglianza sul Programma di sviluppo rurale 2014-2020 promuove il Veneto a pieni voti. La Regione si conferma ai primi posti in Europa per velocità di spesa erogata: dei 1169 milioni del ciclo settennale del programma, il Veneto ha già erogato il 48% delle risorse, a fronte di una media europea del 41 %. Continua a leggere “Sviluppo rurale: il Veneto ai primi posti in Europa per attuazione del programma”

Holi allo Sherwood per la festa dei colori più grande d’Italia

L’Holi il festival dei colori, il primo e originale format ideato e portato in Italia da due giovani organizzatori di eventi, il vicentino Marco Bari e il trevigiano Fabio Lazzari, è tornato per travolgere parchi, città e spiagge di musica, colori e tanto divertimento. Continua a leggere “Holi allo Sherwood per la festa dei colori più grande d’Italia”

Segnavie. Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

È un approfondimento che certo interessa chiunque voglia migliorare le relazioni con gli altri, con l’obiettivo di superare incomprensioni e preconcetti, più o meno inconsci, che spesso frenano lo svilupparsi di dinamiche virtuose all’interno di un team o di un ambiente condiviso. Con un unico, reale obiettivo: crescere costruendo situazioni basate su inclusione e dialogo. Continua a leggere “Segnavie. Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva”

Libri, le nostre proposte della settimana

Cosa troviamo di bello in libreria questa settimana? A cura di Fastbook ecco le proposte per tutti “i gusti”, dai saggi ai thriller ai romanzi da non perdere.

E se volete inviarci una vostra recensione di un libro che vi è particolarmente piaciuto o che ha segnato la vostra vita saremo lieti di pubblicarla.

Buona lettura a Tutti.

 

Cattura.PNG