Carmignano. Le cicogne mettono su casa con l’aiuto dell’Enel

di Carlotta Fassina*

Anche quest’anno la coppia di cicogne della frazione di Camazzole di Carmignano sembrerebbe intenzionata a portare a buon fine la nidificazione e l’allevamento dei piccoli sino al loro involo. Serviva però la messa in sicurezza del traliccio usato anche l’anno scorso per il nido, operazione che si è conclusa felicemente nelle prime ore di domenica 10 marzo, grazie all’intervento di Enel Distribuzione. Continua a leggere “Carmignano. Le cicogne mettono su casa con l’aiuto dell’Enel”

Veneto, spariscono i negozi, fioriscono hotel, ristoranti, bar e B&B

Crescono i negozi di tecnologia e le farmacie, cala il numero di negozi tradizionali, che escono dai centri storici per trasformarsi nell’offerta delle grandi superfici specializzate fuori dalle città. Alberghi e ristoranti fioriscono ovunque. È il quadro che emerge dall’Osservatorio di Confcommercio sulla demografia delle imprese in 120 città italiane, presentato oggi a Roma, nella sede nazionale della Confederazione. Continua a leggere “Veneto, spariscono i negozi, fioriscono hotel, ristoranti, bar e B&B”

Pd: il 17 assemblea nazionale per l’investitura di Zingaretti. Ecco i delegati del Veneto

(Gi. Ga.) Dopo l’incoronazione con le primarie a segretario del Pd, Nicola Zingaretti (quasi il 70% dei consensi) ha iniziato a farsi sentire e soprattutto a farsi vedere sul territorio, poche ore dopo l’investitura da parte del popolo dem, con un blitz a Torino a sostegno del progetto alta velocità che collega il capoluogo piemontese con Lione, fondamentale per realizzare l’asse ferroviario padano fino a Trieste e l’Est d’Europa. Continua a leggere “Pd: il 17 assemblea nazionale per l’investitura di Zingaretti. Ecco i delegati del Veneto”

Salvato un paziente con cancro al fegato “inoperabile”. Prima mondiale a Padova. Zaia: “Orgoglio e gratitudine”

“Un’altra prima mondiale per la sanità veneta. E non sarà l’ultima. Ancora una volta siamo di fronte a un mix straordinario di conoscenza scientifica, di tecnologie disponibili, di razionale coraggio dei sanitari che, di fronte a un organo ritenuto inoperabile perché troppo malato, non si arrendono e trovano una nuova via per combattere quel male e tenere vivo quell’organo. Con orgoglio e riconoscenza, grazie al professor Cillo e allo staff tutto di Chirurgia Epatobiliare e dei Trapianti Epatici dell’Azienda Ospedaliera di Padova”. Continua a leggere “Salvato un paziente con cancro al fegato “inoperabile”. Prima mondiale a Padova. Zaia: “Orgoglio e gratitudine””

Nostra intervista. Bertolissi: l’autonomia fa paura a chi teme di perdere privilegi

di Giorgio Gasco*

Autonomia per il Veneto. Come? Quando? Due interrogativi con risposte incerte. Stando alla Lega il passaggio di competenza sulle 23 materie richieste da Veneto e Lombardia a seguito del referendum del 2017, si potrebbe fare anche domani visto che le bozze da tradurre in atti legislativi sono note da tempo. Per Cinquestelle, invece, è meglio andare con i piedi di piombo per evitare, dicono, di tagliare l’Italia in due, di creare cittadini di serie “A” e di serie “B”. Proprio quelli, guarda caso, che nella suddivisione indicata dalle urne il 4 marzo 2018 hanno preferito la Lega (Nord) e i pentastellati (Sud). Continua a leggere “Nostra intervista. Bertolissi: l’autonomia fa paura a chi teme di perdere privilegi”

La virilità salvata da un fagiolo: scoperta padovana che vince l’andropausa

Depositata la richiesta di brevetto di un nuovo principio nutraceutico dopo uno studio durato otto anni. Il professor Carlo Foresta dell’Università di Padova: “L’estratto di questo fagiolo agisce come l’osteocalcina, proteina prodotta dall’osso, che può servire a combattere i malanni dell’invecchiamento dell’uomo, soprattutto quelli correlati all’andropausa”. La novità presentata al convegno di Medicina della Riproduzione che si è tenuto ad Abano Terme.

Continua a leggere “La virilità salvata da un fagiolo: scoperta padovana che vince l’andropausa”

Primarie Pd. Bisato: ripartiamo con Zingaretti basta con i piccoli cortili. In FVG vittoria col botto

di Giorgio Gasco*

Le primarie del Pd hanno detto: Nicola Zingaretti deve fare il segretario. Arrivederci e grazie a Maurizio Martina, che ha retto il partito dopo il “je te salue Matteo” traghettandolo verso un nuovo capitolo che i dem sperano sia pieno di contenuti. Il governatore del Lazio ha prevalso con oltre il 67% dei consensi sugli altri due contendenti, il segretario l’uscente che si è fermato a poco più del 23% e il renziano Roberto Giachetti al 12,7. Continua a leggere “Primarie Pd. Bisato: ripartiamo con Zingaretti basta con i piccoli cortili. In FVG vittoria col botto”

Veneto. Zaia e l’autonomia: siamo in buone mani, Conte e Salvini troveranno la quadra

di Giorgio Gasco*

Annunci poi rinvii. Altri annunci e altri rinvii. L’autonomia per il Veneto sembra la storia del”sior Intento che dura tanto tempo che mai no a se destriga vuto che te a conta o vuto che te a diga?”. E si è arrivati ai primi di marzo, quando stando a quella lunga sequela di annunci, quasi tutto doveva essere fatto o meglio tutto sarebbe dovuto essere al vaglio del Parlamento. Invece, siamo ancora al palo anche se la consapevolezza di fare cosa buona e giusta prevale sullo sconforto. Continua a leggere “Veneto. Zaia e l’autonomia: siamo in buone mani, Conte e Salvini troveranno la quadra”

Continua ad aumentare l’attesa agli sportelli pubblici, anche se il Veneto è tra le regioni più virtuose

Sebbene da qualche anno informazioni, chiarimenti, tanti moduli e altrettanti certificati possono essere esaminati o scaricati da casa o dall’ufficio utilizzando il cellulare o il computer, l’attesa agli sportelli pubblici continua ad aumentare. Rispetto a 20 anni fa, infatti, nel 2017 (ultimo dato disponibile) la coda davanti agli sportelli delle ASL è idealmente aumentata di 19 persone, quella invece che ipoteticamente ci troviamo di fronte quando ci rechiamo all’ufficio anagrafe del nostro Comune di residenza è cresciuta di 13. Continua a leggere “Continua ad aumentare l’attesa agli sportelli pubblici, anche se il Veneto è tra le regioni più virtuose”

Risparmiatori truffati dalle banche: incontro tra parlamentari, istituzioni regionali e associazione “Consumatori Attivi”

di Lucio Leonardelli*

Consumatori Attivi, associazione presieduta dall’avvocato Barbara Puschiasis, impegnata a tutelare i risparmiatori truffati dalla banche venete ha organizzato per sabato 2 marzo, alle 9.45, presso il Palazzo della Regione a Udine una riunione – conferenza stampa estendendo l’invito, in particolare, a tutti i parlamentari del Friuli Venezia Giulia, al Governatore Fedriga, alla giunta e al consiglio regionale, nonchè la stampa, nel corso della quale sarà chiesto di “raccogliere l’appello dei cittadini risparmiatori della  Regione” Continua a leggere “Risparmiatori truffati dalle banche: incontro tra parlamentari, istituzioni regionali e associazione “Consumatori Attivi””