Primarie Pd. Bisato: ripartiamo con Zingaretti basta con i piccoli cortili. In FVG vittoria col botto

di Giorgio Gasco*

Le primarie del Pd hanno detto: Nicola Zingaretti deve fare il segretario. Arrivederci e grazie a Maurizio Martina, che ha retto il partito dopo il “je te salue Matteo” traghettandolo verso un nuovo capitolo che i dem sperano sia pieno di contenuti. Il governatore del Lazio ha prevalso con oltre il 67% dei consensi sugli altri due contendenti, il segretario l’uscente che si è fermato a poco più del 23% e il renziano Roberto Giachetti al 12,7. Continua a leggere “Primarie Pd. Bisato: ripartiamo con Zingaretti basta con i piccoli cortili. In FVG vittoria col botto”

Congresso PD, in Veneto oltre 7.400 votanti. Bisato: «Dato positivo. C’è voglia di partecipazione»  

Si sono concluse lo scorso fine settimana le convenzioni di circolo del Partito democratico previste dallo statuto in occasione del congresso 2019. La commissione regionale congresso, presieduta da Raffaela Salmaso, insieme con le commissioni provinciali, ha ricevuto i dati provenienti dalle federazioni provinciali e ne ha verificato la regolarità. Continua a leggere “Congresso PD, in Veneto oltre 7.400 votanti. Bisato: «Dato positivo. C’è voglia di partecipazione»  “

Bisato (Pd): per noi segnali di ripresa nonostante la popolarità di Zaia

di Giorgio Gasco*

Le primarie del Partito Democratico sono confermate per il 3 marzo prossimo e si fa più dura la lotta interna al partito per posizionarsi e scegliere il cavallo vincente. Dopo il ritiro dalla corsa di Matteo Richetti che ha deciso di appoggiare il segretario uscente Maurizio Martina, i candidati al vertice dei dem sono sette: oltre ai tre big Luca Zingaretti (governatore del Lazio), Marco Minniti(ex ministro dell’Interno) e Martina (ex ministro dell’Agricoltura), anche Francesco Boccia, Dario Corallo, Cesare Damiano e la new entry Maria Saladino. Continua a leggere “Bisato (Pd): per noi segnali di ripresa nonostante la popolarità di Zaia”

Dal ministro Lezzi (M5S) affondo contro l’autonomia. Il Pd: veneti presi in giro

di Giorgio Gasco *

“Sento Luca tutte le settimane, abbiamo preso un impegno, appena arriva la proposta in Consiglio dei ministri firmiamo”. Non poteva essere più avvolgente la rassicurazione di Matteo Salvini, giovedì scorso a Venezia per firmare, in qualità di ministro dell’Interno, il nuovo protocollo legalità per la realizzazione della Pedemontana veneta. Continua a leggere “Dal ministro Lezzi (M5S) affondo contro l’autonomia. Il Pd: veneti presi in giro”