Mancano i medici, la ricetta del Veneto: assumere 500 giovani laureati. Zaia: “Non ci arrendiamo”

La Regione Veneto ha deciso di giocare una carta “pesante” nella difficile partita del reperimento dei medici necessari al miglior funzionamento dei suoi ospedali, a fronte di una carenza ormai tanto storica, quanto preoccupante. Continua a leggere “Mancano i medici, la ricetta del Veneto: assumere 500 giovani laureati. Zaia: “Non ci arrendiamo””