CGIA. I grandi comuni faticano a pagare i propri fornitori

La fotografia è stata scattata dalla CGIA: al 31 dicembre 2018 i principali Comuni italiani avevano 3,6 miliardi di euro di debiti nei confronti dei propri fornitori. Continua a leggere “CGIA. I grandi comuni faticano a pagare i propri fornitori”

Il gap infrastrutturale ci costa 40 miliardi e ci fa stare in coda 38 ore l’anno

La CGIA segnala che, secondo i dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), il deficit di competitività del nostro sistema logistico-infrastrutturale ci costa 40 miliardi di euro all’anno . Continua a leggere “Il gap infrastrutturale ci costa 40 miliardi e ci fa stare in coda 38 ore l’anno”

Frena la contrazione del credito alle piccole imprese venete. Nell’ultimo anno riparte Treviso

E’ in frenata la contrazione dei presti bancari alle imprese venete. Nell’ultimo anno (novembre 2017 sullo stesso mese del 2018) gli impieghi vivi [1] (prestiti al netto delle sofferenze) sono diminuiti di 653 milioni di euro (-0,9 per cento). Niente a che vedere, comunque, con quanto registrato negli ultimi 7 anni. Dal novembre 2011 (anno di picco massimo delle erogazioni bancarie alle imprese) allo stesso mese dello scorso anno la caduta è stata del 29,9 per cento: in termini assoluti gli impieghi vivi sono diminuiti di 30,1 miliardi di euro. A segnalarlo è l’Ufficio studi della CGIA che ha elaborato i dati della Banca d’Italia. Continua a leggere “Frena la contrazione del credito alle piccole imprese venete. Nell’ultimo anno riparte Treviso”

Reddito di cittadinanza: metà della spesa, pari a 3 miliardi, andrà a chi lavora in nero?

Sulla base delle indiscrezioni apparse nei giorni scorsi, i soggetti che beneficeranno del cosiddetto reddito di cittadinanza potrebbero essere poco più di 4 milioni, pari a 1.375.000 nuclei familiari coinvolti. Continua a leggere “Reddito di cittadinanza: metà della spesa, pari a 3 miliardi, andrà a chi lavora in nero?”

CGIA. Nel 2019 la manovra costerà alle imprese 4,9 miliardi, nonostante i miglioramenti

Nonostante i correttivi approvati dalla Camera dei Deputati, nel 2019 la manovra di Bilancio costerà al sistema imprenditoriale italiano 4,9 miliardi di euro. Continua a leggere “CGIA. Nel 2019 la manovra costerà alle imprese 4,9 miliardi, nonostante i miglioramenti”

CGIA Mestre: Abbiamo un fisco “bulimico”, 100 tasse, ne basterebbero 10

In campo fiscale non ci manca certo la fantasia. Oltre a essere bersagliati da oltre 100 tasse di tutti i generi, con un numero di scadenze fiscali da far rabbrividire anche il contribuente più zelante e con un prelievo tributario tra i più elevati d’Europa,  il nostro fisco è sempre più “bulimico”. A denunciarlo è la CGIA. Continua a leggere “CGIA Mestre: Abbiamo un fisco “bulimico”, 100 tasse, ne basterebbero 10″

Un Paese spaccato a metà: il Nord regge la sfida tedesca, il Sud sta peggio della Grecia 

L’Italia è un Paese sempre più spaccato a metà: se, dopo la crisi, il Nord ha ripreso a correre e con qualche difficoltà tiene il passo della locomotiva  d’Europa, vale a dire la Germania, il Sud, invece, arranca e presenta una situazione socio/occupazionale  addirittura peggiore della Grecia, che da oltre un decennio è stabilmente il fanalino di coda dell’Eurozona. E’ questo il risultato a cui è giunto l’Ufficio studi della CGIA dopo aver comparato una serie di indicatori economici, occupazionali e sociali della Germania con il Nord Italia e della Grecia con il nostro Mezzogiorno. Continua a leggere “Un Paese spaccato a metà: il Nord regge la sfida tedesca, il Sud sta peggio della Grecia “

Evasione, solo il 5 per cento dei sindaci collabora con il Fisco

Tra i 7.978 Comuni presenti l’anno scorso in Italia, solo 435 (pari al 5,4 per cento del totale) si sono attivati per contrastare l’evasione, segnalando all’Amministrazione finanziaria o alla Guardia di Finanza  situazioni di presunta violazione delle normative fiscali e previdenziali compiute dai propri concittadini che, successivamente, hanno dato luogo a un effettivo recupero di imposta. In termini di gettito, invece, nel 2016 (ultimo dato disponibile) i Sindaci hanno potuto incassare poco più di 13 milioni di euro. Praticamente nulla. La denuncia è sollevata dalla CGIA. Continua a leggere “Evasione, solo il 5 per cento dei sindaci collabora con il Fisco”

Abbiamo una pubblica amministrazione “nemica” delle Pmi

 

Siamo soffocati da una mala burocrazia che sottrae ai piccoli imprenditori sempre più tempo e risorse per compilare un numero debordante di adempimenti, di certificati e per onorare una moltitudine di scadenze disseminate lungo tutti i 12 mesi: questa criticità costa al sistema delle Pmi italiane 31 miliardi di euro ogni anno. Continua a leggere “Abbiamo una pubblica amministrazione “nemica” delle Pmi”

Tasse, negli ultimi 20 anni sono aumentate di 200 miliardi. Evasione: sottratti al fisco 114 miliardi

Dall’Ufficio studi della CGIA segnalano che negli ultimi 20 anni (1997-2017) il peso delle tasse in capo ai 41 milioni di contribuenti italiani è aumentato di quasi 200 miliardi di euro (per la precisione 198). Una cifra da far tremare i polsi e che rende immediatamente l’idea di quanto le richieste dell’erario siano diventate spaventosamente onerose. Continua a leggere “Tasse, negli ultimi 20 anni sono aumentate di 200 miliardi. Evasione: sottratti al fisco 114 miliardi”