CGIA. Nel 2019 la manovra costerà alle imprese 4,9 miliardi, nonostante i miglioramenti

Nonostante i correttivi approvati dalla Camera dei Deputati, nel 2019 la manovra di Bilancio costerà al sistema imprenditoriale italiano 4,9 miliardi di euro. Continua a leggere “CGIA. Nel 2019 la manovra costerà alle imprese 4,9 miliardi, nonostante i miglioramenti”

CGIA Mestre: Abbiamo un fisco “bulimico”, 100 tasse, ne basterebbero 10

In campo fiscale non ci manca certo la fantasia. Oltre a essere bersagliati da oltre 100 tasse di tutti i generi, con un numero di scadenze fiscali da far rabbrividire anche il contribuente più zelante e con un prelievo tributario tra i più elevati d’Europa,  il nostro fisco è sempre più “bulimico”. A denunciarlo è la CGIA. Continua a leggere “CGIA Mestre: Abbiamo un fisco “bulimico”, 100 tasse, ne basterebbero 10″

Un Paese spaccato a metà: il Nord regge la sfida tedesca, il Sud sta peggio della Grecia 

L’Italia è un Paese sempre più spaccato a metà: se, dopo la crisi, il Nord ha ripreso a correre e con qualche difficoltà tiene il passo della locomotiva  d’Europa, vale a dire la Germania, il Sud, invece, arranca e presenta una situazione socio/occupazionale  addirittura peggiore della Grecia, che da oltre un decennio è stabilmente il fanalino di coda dell’Eurozona. E’ questo il risultato a cui è giunto l’Ufficio studi della CGIA dopo aver comparato una serie di indicatori economici, occupazionali e sociali della Germania con il Nord Italia e della Grecia con il nostro Mezzogiorno. Continua a leggere “Un Paese spaccato a metà: il Nord regge la sfida tedesca, il Sud sta peggio della Grecia “

Evasione, solo il 5 per cento dei sindaci collabora con il Fisco

Tra i 7.978 Comuni presenti l’anno scorso in Italia, solo 435 (pari al 5,4 per cento del totale) si sono attivati per contrastare l’evasione, segnalando all’Amministrazione finanziaria o alla Guardia di Finanza  situazioni di presunta violazione delle normative fiscali e previdenziali compiute dai propri concittadini che, successivamente, hanno dato luogo a un effettivo recupero di imposta. In termini di gettito, invece, nel 2016 (ultimo dato disponibile) i Sindaci hanno potuto incassare poco più di 13 milioni di euro. Praticamente nulla. La denuncia è sollevata dalla CGIA. Continua a leggere “Evasione, solo il 5 per cento dei sindaci collabora con il Fisco”

Abbiamo una pubblica amministrazione “nemica” delle Pmi

 

Siamo soffocati da una mala burocrazia che sottrae ai piccoli imprenditori sempre più tempo e risorse per compilare un numero debordante di adempimenti, di certificati e per onorare una moltitudine di scadenze disseminate lungo tutti i 12 mesi: questa criticità costa al sistema delle Pmi italiane 31 miliardi di euro ogni anno. Continua a leggere “Abbiamo una pubblica amministrazione “nemica” delle Pmi”

Tasse, negli ultimi 20 anni sono aumentate di 200 miliardi. Evasione: sottratti al fisco 114 miliardi

Dall’Ufficio studi della CGIA segnalano che negli ultimi 20 anni (1997-2017) il peso delle tasse in capo ai 41 milioni di contribuenti italiani è aumentato di quasi 200 miliardi di euro (per la precisione 198). Una cifra da far tremare i polsi e che rende immediatamente l’idea di quanto le richieste dell’erario siano diventate spaventosamente onerose. Continua a leggere “Tasse, negli ultimi 20 anni sono aumentate di 200 miliardi. Evasione: sottratti al fisco 114 miliardi”

Le nostre micro imprese sono leader in Ue nel dare lavoro

Le imprese con meno di 20 addetti sono oltre 4 milioni (pari al 98,2 per cento del totale) e danno lavoro a 8 milioni tra operai e impiegati, pari al 56,4 per cento di tutti gli addetti del settore privato presenti in Italia (*). Nessun altro Paese dell’Eurozona può contare su una platea di micro aziende così fondamentale per l’occupazione. A dirlo è l’Ufficio studi della CGIA. Continua a leggere “Le nostre micro imprese sono leader in Ue nel dare lavoro”

Estorsioni, +77 per cento di denunce negli ultimi 10 anni

 Negli ultimi 10 anni il numero delle denunce per estorsione è aumentato del 77,2 per cento. Un vero e proprio boom. Se in termini assoluti nel 2006 c’erano state 5.400 segnalazioni alle forze dell’ordine, nel 2016 (ultimo anno in cui sono disponibili i dati) hanno raggiunto quota 9.568. Soglia, quest’ultima, comunque in diminuzione di 2,7 punti percentuali rispetto al risultato registrato nel 2015  A dirlo è l’Ufficio studi della CGIA. Continua a leggere “Estorsioni, +77 per cento di denunce negli ultimi 10 anni”

Pressione fiscale in aumento, ogni italiano versa 12mila euro di tasse e contributi l’anno

Ogni italiano versa mediamente all’erario quasi 8.300 euro di tasse all’ anno. Le più gravose sono l’Irpef e l’Iva che incidono sul gettito tributario totale, che nel 2017 è stato di 502,6 miliardi di euro, per oltre la metà: precisamente per il 55,4 per cento. Continua a leggere “Pressione fiscale in aumento, ogni italiano versa 12mila euro di tasse e contributi l’anno”

Cgia. Famiglie sempre più indebitate.Per non ridurre i consumi, no allo scambio meno Irpef più Iva

Le famiglie italiane sono indebitate per un importo medio pari a 20.549 euro. Nell’insieme, i “passivi” accumulati con le banche e gli istituti finanziari ammontano a quasi 534 miliardi di euro. Le cifre, elaborate dall’Ufficio studi della CGIA, sono riferite al 31 dicembre 2017. Continua a leggere “Cgia. Famiglie sempre più indebitate.Per non ridurre i consumi, no allo scambio meno Irpef più Iva”