FVG. Danni del maltempo: la prima stima supera i 550 milioni. Il Pd chiede la figura del commissario

di Lucio Leonardelli*

La stima dei danni alle infrastrutture pubbliche provocati dal maltempo supera i 550 milioni di euro. Lo ha fatto presente oggi in Consiglio regionale a Trieste il Governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga a completamento di un preciso e accurato “report” esposto in precedenza dal Vice Governatore con delega alla Protezione Civile Riccardo Riccardi che ha illustrato quanto avvenuto tra fine ottobre e inizio novembre nell’estremo Nordest, in particolare tra Carnia e Valcellina in montagna e tra Grado e Lignano per quanto riguarda la costa marina. Continua a leggere “FVG. Danni del maltempo: la prima stima supera i 550 milioni. Il Pd chiede la figura del commissario”

FVG. Dal Ministero dell’Ambiente 40 milioni per i rischi idrogeologici

di Lucio Leonardelli*

Continua l’allerta in Friuli Venezia Giulia per quanto riguarda il maltempo in considerazione del fatto che, stando alle previsioni meteo, anche per domani sono previste piogge su buona parte della regione, soprattutto sulle Prealpi dove sono previsti anche forti temporali.

Continua a leggere “FVG. Dal Ministero dell’Ambiente 40 milioni per i rischi idrogeologici”

Fvg, torna la pioggia. Non si ferma la mobilitazione: stanziamento del Governo di 40 milioni per prevenire il dissesto idrogeologico

di Lucio Leonardelli*

La pioggia che, come previsto, è ritornata a cadere quest’oggi non ha frenato in alcun modo l’operato di quanti si stanno impegnando a far fronte ai danni provocati dall’ondata di maltempo che ha colpito dalla notte di lunedì anche il Friuli Venezia Giulia. In particolare la Protezione Civile è impegnata con circa 150 volontari e 50 mezzi, monitorando soprattutto la situazione dei fiumi, con attenzione soprattutto al Tagliamento, e delle montagne dove esiste, come avvenuto nella valle del But, il pericolo di frane. Continua a leggere “Fvg, torna la pioggia. Non si ferma la mobilitazione: stanziamento del Governo di 40 milioni per prevenire il dissesto idrogeologico”

FVG sferzato dal maltempo. Stanziati 10 milioni per le prime emergenze. Chiesto lo stato di calamità naturale

di Lucio Leonardelli*

L’immagine simbolo dell’ondata di maltempo che ha colpito il Friuli Venezia l’ha pubblicata il vicepresidente della regione con delega alla protezione civile Riccardo Riccardi: si tratta del ponte portato via dalla furia dell’acqua a pochi metri dalle case di Comeglians dopo il sopralluogo  effettuato con il Governatore Massimiliano Fedriga per stimare i tempi della ricostruzione assieme a FvgStrade e al sindaco De Antoni. Continua a leggere “FVG sferzato dal maltempo. Stanziati 10 milioni per le prime emergenze. Chiesto lo stato di calamità naturale”

La giunta Fedriga ripristina il CdA per la guida di Fvg Strade: presa di posizione del segretario regionale del Pd

(LL) – Nuovo assetto societario deciso dalla Giunta regionale del Friuli Venezia per Fvg Strade Spa, la società a capitale interamente pubblico con oggetto sociale esclusivo la progettazione, la realizzazione, la manutenzione, la gestione e la vigilanza di opere di viabilità regionale. Continua a leggere “La giunta Fedriga ripristina il CdA per la guida di Fvg Strade: presa di posizione del segretario regionale del Pd”

A Udine gli stati generali della sanità con Fedriga e Riccardi per illustrare lo schema della riforma

(LL) – “La salute pubblica non ha colore politico. Il nostro obiettivo non è mettere una bandiera sulla riforma, ma ottimizzare le risorse per riportare il Sistema sanitario regionale ai vertici in Italia per qualità dei servizi”. Continua a leggere “A Udine gli stati generali della sanità con Fedriga e Riccardi per illustrare lo schema della riforma”

FVG, il premier Conte e il governatore Fedriga insieme per migliorare l’accessibilità delle persone disabili ai luoghi di cultura

(LL) – Promuovere le tematiche relative al miglioramento dell’accessibilità anche ai luoghi di cultura per le persone con disabilità, attraverso l’individuazione e la diffusione di best practice, facendo del Museo Storico e del Parco del Castello di Miramare un laboratorio di applicazione di progetti pilota. Continua a leggere “FVG, il premier Conte e il governatore Fedriga insieme per migliorare l’accessibilità delle persone disabili ai luoghi di cultura”

Fedriga in visita ai lavori per il varo del nuovo ponte sul nodo di Palamova

di Lucio Leonardelli*

Un altro importante tassello sta  per essere aggiunto  ai lavori di realizzazione della terza corsia. Con domani infatti sarà ultimato il varo del ponte sul nodo di Palmanova, al termine di una “quattro giorni” che ha impegnato le imprese e Autovie Venete ad effettuare l’intervento con l’autostrada aperta, senza fortunatamente incidenti nonostante l’oggettiva pericolosità della situazione. Continua a leggere “Fedriga in visita ai lavori per il varo del nuovo ponte sul nodo di Palamova”

Intensificati i controlli al confine della Slovenia

(L.L.)”Il cambio di passo del Governo nazionale è evidente anche per quanto riguarda la sicurezza del territorio e l’ennesima conferma giunge dall’ulteriore rafforzamento, che fa seguito all’azione già avviata lo scorso mese, dei controlli lungo la fascia confinaria tra Friuli Venezia Giulia e Slovenia, in particolare nella provincia di Trieste”.

Lo affermano il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, e l’assessore a Immigrazione e Sicurezza, Pierpaolo Roberti, commentando “molto positivamente il rapido recepimento dell’allarme lanciato solo pochi giorni fa dalla Regione in relazione ad un intensificarsi di attività migratoria clandestina sul nostro territorio”.

 

Da domani mattina, infatti, saranno ulteriormente rinforzati nell’area di confine a Trieste i controlli lungo la fascia confinaria con la Slovenia, attualmente effettuati nella zona di retrovalico di concerto tra la Questura e il Settore Polizia di Frontiera, col supporto delle specialità della Polizia Stradale e Ferroviaria, come stabilito un un’apposita riunione svoltasi la Prefettura.
Nell’attività saranno coinvolti anche gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, che si avvalgono di moderne tecnologie per monitorare il transito di mezzi e persone a ridosso della fascia confinaria, attraverso una lettura automatica delle targhe e più rapidi controlli nelle banche dati del Ministero dell’Interno.

Parteciperanno ai controlli anche gli operatori del Reparto Mobile di Padova.
“Questa regione – sottolineano Fedriga e Roberti – non è una porta aperta per gli immigrati irregolari e noi siamo determinati a lavorare in perfetta sinergia con il ministero dell’Interno affinché si giunga al blocco degli arrivi e all’eliminazione dell’accoglienza diffusa”.

“Siamo consapevoli che ci vorrà del tempo – concludono governatore e assessore all’Immigrazione – ma siamo abituati a risolvere i problemi con l’azione e, da questo punto di vista, proseguiremo nella direzione tracciata senza alcun condizionamento”.


 

Autostrade, i progetti di Fedriga e Serracchiani

di Lucio Leonardelli*

La Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia è disponibile per l’emergenza determinata dal crollo del Ponte Morandi a Genova. Lo ha confermato il Governatore della regione Massimiliano Fedriga intervenendo oggi a Rimini, assieme ai colleghi di Lombardia e Liguria Attilio Fontana e Giovanni Toti e al presidente della Provincia di Trento Ugo Rossi, al dibattito Benvenuti al Nord nell’ambito del Meeting Amicizia tra i Popoli. Continua a leggere “Autostrade, i progetti di Fedriga e Serracchiani”