CGIA. I bonus fiscali ci costano 137 miliardi

Gli sgravi fiscali – vale a dire gli effetti delle detrazioni, delle deduzioni fiscali, dei crediti di imposta e delle cedolari secche – alleggeriscono di 137,6 miliardi di euro ogni anno il peso fiscale dei contribuenti italiani.  Una dimensione economica importante che risulta essere nettamente superiore all’evasione/elusione fiscale che, secondo le stime del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ammonterebbe, invece, a quasi 110 miliardi di euro l’anno.  A dirlo è l’Ufficio studi della CGIA. Continua a leggere “CGIA. I bonus fiscali ci costano 137 miliardi”

Il Natale riempie le casse dello Stato: dalle tredicesime il Fisco incassa 11 miliardi

Con l’arrivo delle tredicesime, a festeggiare sotto l’albero di Natale sarà anche il fisco. A fronte di circa 47 miliardi di mensilità aggiuntiva che a dicembre saranno erogati a 33,7 milioni di pensionati, operai e impiegati, l’erario, attraverso le ritenute Irpef, ne preleverà 11 e alla fine in tasca ai beneficiari ne rimarranno 36.

Continua a leggere “Il Natale riempie le casse dello Stato: dalle tredicesime il Fisco incassa 11 miliardi”

Evasione, solo il 5 per cento dei sindaci collabora con il Fisco

Tra i 7.978 Comuni presenti l’anno scorso in Italia, solo 435 (pari al 5,4 per cento del totale) si sono attivati per contrastare l’evasione, segnalando all’Amministrazione finanziaria o alla Guardia di Finanza  situazioni di presunta violazione delle normative fiscali e previdenziali compiute dai propri concittadini che, successivamente, hanno dato luogo a un effettivo recupero di imposta. In termini di gettito, invece, nel 2016 (ultimo dato disponibile) i Sindaci hanno potuto incassare poco più di 13 milioni di euro. Praticamente nulla. La denuncia è sollevata dalla CGIA. Continua a leggere “Evasione, solo il 5 per cento dei sindaci collabora con il Fisco”

CGIA, in Italia 3,3 milioni di lavoratori invisibili, sottratti al fisco 4,6 miliardi

Sono 3,3 milioni (*) i “lavoratori invisibili” che ogni giorno si recano nei campi, nei cantieri, nei capannoni o nelle case degli italiani per prestare la propria attività lavorativa. Pur essendo sconosciuti all’Inps, all’Inail e al fisco, gli effetti economici che producono questi soggetti sono importanti e pesantissimi. Continua a leggere “CGIA, in Italia 3,3 milioni di lavoratori invisibili, sottratti al fisco 4,6 miliardi”

Auto quanto mi costi: il prelievo fiscale è di 73 miliardi

Ammonta a 73 miliardi di euro il carico fiscale che “incombe” sui 42,8 milioni di  autoveicoli   presenti nel nostro Paese. Una cifra da far tremare le vene ai polsi che, secondo la CGIA, relega gli automobilisti tra le categorie di contribuenti più tartassate d’Italia. Solo per dare un’idea della dimensione del prelievo, si ricorda che il gettito derivante dalle imposte che gravano su tutti gli immobili presenti nel Paese ammonta a poco più di 40 miliardi di euro. Continua a leggere “Auto quanto mi costi: il prelievo fiscale è di 73 miliardi”

Contenziosi, il fisco batte i contribuenti 4-3

Il fisco nelle cause batte il contribuente e questo non farà certo piacere a chi deve aprire i cordoni della borsa. I dati parlano chiaro. Negli esiti riferiti ai contenziosi fiscali registrati in tutte le Commissioni tributarie provinciali del paese, nel 45 per cento dei casi definiti nel 2016 ha avuto ragione il fisco, nel 31,5 per cento, invece, ha vinto il contribuente. Continua a leggere “Contenziosi, il fisco batte i contribuenti 4-3”