Capolavori dalla Russia: Mestre e Venezia unite nel segno dell’Ermitage

di Maurizio Cerruti*
Due mostre “che più diverse non si può”, una a Mestre e una a Venezia, sotto il segno della collaborazione fra i Musei Civici di Venezia e il Museo Ermitage di San Pietroburgo. Due mostre importanti per  contenuto che in comune hanno soprattutto le date di apertura il 18-19 dicembre 1018 e di chiusura il 24 marzo 2019. La mostra veneziana dal curioso titolo “Futuruins” (sottotitolo: l’estetica delle rovine) è  allestita nel luogo più magico del circuito museale del Comune: Palazzo Fortuny (già Ca’ Pesaro degli Orfei) a San Beneto, in un campiello un po’ “sconto” e appartato, quieta oasi a pochi passi  dagli affollati percorsi pedonali fra Rialto e l’Accademia.

Continua a leggere “Capolavori dalla Russia: Mestre e Venezia unite nel segno dell’Ermitage”

Arte del ‘900 al Fortuny a Venezia Zoran Music e la Collezione Merlini

di Maurizio Cerruti*

La casa-atelier di Mariano Fortuny nell’omonimo palazzo a Venezia oggi museo, riapre i suoi magici ambienti dal 24 marzo al 23 luglio 2018 per due mostre parallele fatte per integrarsi l’una con l’altra. Al piano terreno nei magazzini dell’antico fondaco dei Pesaro di San Beneto, una vasta rassegna monografica di tele, tavole, disegni, acquerelli e pitture murali dal 1947 al 1953 rende omaggio all’artista dalmata-veneziano Zoran Music e fa da cornice alla singolare ricostruzione della “stanza di Zoran” smontata a Zurigo e portata per l’occasione in laguna. Continua a leggere “Arte del ‘900 al Fortuny a Venezia Zoran Music e la Collezione Merlini”