E’ in arrivo il lunedì nero delle tasse

C’è una data che nel calendario fiscale dei contribuenti italiani è cerchiata con il bollino nero: lunedì 17 giugno. Per imprese e famiglie, infatti, dopodomani è il primo tax day dell’anno, visto che saranno chiamate a versare all’Erario 32,6 miliardi di euro. Una vera e propria stangata. A dirlo è la CGIA. Continua a leggere “E’ in arrivo il lunedì nero delle tasse”

Le nostre Pmi sono leader in Europa, ma abbiamo perso le grandi imprese

Sebbene le nostre Pmi siano leader in Europa, il nostro sistema produttivo registra ancora dei forti elementi di criticità. “Pur contando su un patrimonio imprenditoriale che non ha eguali nel resto d’Europa – segnala il coordinatore dell’Ufficio studi della CGIA Paolo Zabeo – rispetto ai nostri principali competitori stranieri, ad esempio, scontiamo un forte deficit di competitività ascrivibile, in particolar modo, all’assenza delle grandi imprese. In Italia, infatti, da almeno 3 decenni queste realtà si sono pressoché estinte, non certo per l’eccessiva numerosità delle piccole aziende, ma a causa dell’incapacità di questi grandi player di reggere la sfida lanciata dalla globalizzazione dei mercati”. Continua a leggere “Le nostre Pmi sono leader in Europa, ma abbiamo perso le grandi imprese”

Occupazione, imprese, export ed energia: il Veneto locomotiva del Paese

Il Veneto marcia più spedito del resto del Paese quanto ad occupazione, export, vitalità di impresa e consumi di energia. L’ultimo numero del bollettino socio-economico della Regione, in rete da domani (http://statistica.regione.veneto.it/), fotografa i segni della ripresa che, in particolare per lavoro e occupazione,  raggiungono e superano i  livelli pre-crisi. Continua a leggere “Occupazione, imprese, export ed energia: il Veneto locomotiva del Paese”

Al via il gioiello logistico Corazza. Marcato: “La dimostrazione che si può lavorare senza essere lazzaroni”

 

La struttura porterà i sacchetti dell’azienda padovana in 37 paesi. Una struttura all’avanguardia per tecnologia, sicurezza, tempi di realizzazione. Un trionfo del made in Italy … e soprattutto del made in nordest. Dai sacchi in cotone, ai brevetti internazionali, ai robot: per Corazza una storia di operosità, passione e successo dal 1925 – Tutto pronto per il PetPack 100% riciclabile. Continua a leggere “Al via il gioiello logistico Corazza. Marcato: “La dimostrazione che si può lavorare senza essere lazzaroni””

Frena la contrazione del credito alle piccole imprese venete. Nell’ultimo anno riparte Treviso

E’ in frenata la contrazione dei presti bancari alle imprese venete. Nell’ultimo anno (novembre 2017 sullo stesso mese del 2018) gli impieghi vivi [1] (prestiti al netto delle sofferenze) sono diminuiti di 653 milioni di euro (-0,9 per cento). Niente a che vedere, comunque, con quanto registrato negli ultimi 7 anni. Dal novembre 2011 (anno di picco massimo delle erogazioni bancarie alle imprese) allo stesso mese dello scorso anno la caduta è stata del 29,9 per cento: in termini assoluti gli impieghi vivi sono diminuiti di 30,1 miliardi di euro. A segnalarlo è l’Ufficio studi della CGIA che ha elaborato i dati della Banca d’Italia. Continua a leggere “Frena la contrazione del credito alle piccole imprese venete. Nell’ultimo anno riparte Treviso”

CGIA. Nel 2019 la manovra costerà alle imprese 4,9 miliardi, nonostante i miglioramenti

Nonostante i correttivi approvati dalla Camera dei Deputati, nel 2019 la manovra di Bilancio costerà al sistema imprenditoriale italiano 4,9 miliardi di euro. Continua a leggere “CGIA. Nel 2019 la manovra costerà alle imprese 4,9 miliardi, nonostante i miglioramenti”

Finest, approvato il bilancio: punto di riferimento per le imprese del NordEst nell’area balcanica e sovietica e del Mediterraneo

di Lucio Leonardelli*

Chiude con un utile netto superiore a poco più di 660 mila euro il bilancio d’esercizio 2017/2018 della Finest SpA, società nata con legge statale nel 1991, l’allora “legge per le aree di confine”, con lo scopo di agevolare lo sviluppo delle attività economiche e della cooperazione internazionale nei paesi dell’est Europa. Continua a leggere “Finest, approvato il bilancio: punto di riferimento per le imprese del NordEst nell’area balcanica e sovietica e del Mediterraneo”

Fondi Ue, Veneto al top per il 2018. Donazzan: “Partita da 764 milioni”

“Ancora una volta il Veneto è una delle pochissime Regioni che stanno dimostrando efficienza. Sono orgogliosa dei nostri risultati, che dimostrano come sia utile alle imprese e al mondo del lavoro la capacità del Veneto e dei tecnici regionali di gestire con efficacia la partita dei fondi europei. I numeri e le statistiche non mentono: siamo al livello dei Paesi europei più evoluti e sul podio nazionale, dove si evidenziano ancora velocità molto diverse tra le Regioni”. Continua a leggere “Fondi Ue, Veneto al top per il 2018. Donazzan: “Partita da 764 milioni””

Le nostre micro imprese sono leader in Ue nel dare lavoro

Le imprese con meno di 20 addetti sono oltre 4 milioni (pari al 98,2 per cento del totale) e danno lavoro a 8 milioni tra operai e impiegati, pari al 56,4 per cento di tutti gli addetti del settore privato presenti in Italia (*). Nessun altro Paese dell’Eurozona può contare su una platea di micro aziende così fondamentale per l’occupazione. A dirlo è l’Ufficio studi della CGIA. Continua a leggere “Le nostre micro imprese sono leader in Ue nel dare lavoro”

Il lavoro occasionale occupa 592 mila addetti. La Cig economy incide ancora poco

Sono 592 mila gli addetti che nel 2017 hanno svolto un’attività lavorativa nel nostro Paese per meno di 10 ore alla settimana. Di questi, 389 mila hanno prestato servizio come dipendenti e gli altri 203 mila come lavoratori autonomi. Dal 2014 il numero di questi lavoratori è leggermente in calo sia a seguito della ripresa occupazionale sia della riforma dei voucher avvenuta l’anno scorso che ha “aumentato” il ricorso al lavoro irregolare.

Continua a leggere “Il lavoro occasionale occupa 592 mila addetti. La Cig economy incide ancora poco”