Minori: iperconnessi, ma leggono poco e fanno poco sport. Lanzarin: “Serve investire in nuove occasioni di socialità”

Un minore su 5  vive in contesti di povertà ed è a rischio di esclusione sociale. Anche se il Veneto è tra le regioni italiane ad alto reddito, con indici di abbandono scolastico tra i più bassi (10,5 per cento, in linea con i parametri europei) e tra le migliori per esiti scolastici in matematica e italiano, con un indice di rischio povertà per i minori inferiore a quello nazionale (21% contro il 33%), le opportunità di apprendimento e di successo scolastico e professionali non risultano uguali per tutti. Continua a leggere “Minori: iperconnessi, ma leggono poco e fanno poco sport. Lanzarin: “Serve investire in nuove occasioni di socialità””