La neve di Natale, che però non c’è

di Franco Secchieri*

Nel Marzo di quest’anno, proprio nelle pagine di questo giornale, mi ero chiesto se la neve caduta nello scorso inverno avrebbe supplito al grave deficit idrico per le nostre montagne ed i ghiacciai in particolare. La realtà dell’estate passata ha dimostrato purtroppo il contrario e la situazione attuale sembrerebbe addirittura peggiorata. Continua a leggere “La neve di Natale, che però non c’è”

La “poca” prima neve dell’autunno ha finalmente mandato a dormire i ghiacciai

di Franco Secchieri*

Tra le tante “bizzarrie” in cui il clima si è esibito in questi ultimi tempi, almeno una cosa giusta l’ha fatta, quella di mettere giù un poca di neve sui ghiacciai proprio nella scadenza del I° di Ottobre. Dal punto di vista meteorologico, infatti, con questo giorno comincia quella che viene definita “annata meteorologica (o idrologica)” che termina poi il 30 di Settembre dell’anno successivo. Continua a leggere “La “poca” prima neve dell’autunno ha finalmente mandato a dormire i ghiacciai”

Fiocchi e valanghe : ma la neve è un bene o un male ?

di Franco Secchieri*

Neve, bene o male? In questo momento la risposta immediata quanto scontata sarebbe a favore del male, quanto meno ascoltando le nefaste notizie dei telegiornali di questi giorni che mostrano strade interrotte dalle valanghe, file di auto bloccate dalla neve, paesi al freddo per mancanza di corrente e, soprattutto, la morte bianca che incombe sulle vallate alpine.

Continua a leggere “Fiocchi e valanghe : ma la neve è un bene o un male ?”

I giganti di ghiaccio e il loro nome tra tradizione e leggenda

di Franco Secchieri*

L’inverno è finalmente arrivato sulle montagne, con la sua coltre di neve che sembra conferire al paesaggio una maggiore uniformità rispetto all’estate, quando solo le cime ammantate di ghiaccio spiccano per la loro imponenza. Non così per le Dolomiti, le cui forme sembrano esaltarsi ancora di più in questo bianco scenario. Anche i loro sempre più ridotti ghiacciai riposano, osservando, forse assonnati, il vociante assalto degli sciatori lungo la miriade di piste che si snodano tra straordinarie visioni. Continua a leggere “I giganti di ghiaccio e il loro nome tra tradizione e leggenda”

Buonanotte ghiacciai: arriva la neve e i giganti bianchi vanno in letargo

di Franco Secchieri* – Arriva la neve e i ghiacciai vanno in letargo. Con la prima neve di Ottobre, l’inverno è definitivamente arrivato sui ghiacciai e per loro è cominciato il lungo sonno in attesa del sole primaverile, quando il manto nevoso invernale ricomincerà a sciogliersi. Allora sarà arrivato il momento di andare a verificare le condizioni di innevamento su alcuni ghiacciai scelti come campione significativo per le diverse aree montuose. Continua a leggere “Buonanotte ghiacciai: arriva la neve e i giganti bianchi vanno in letargo”

Allocco “sorvegliato speciale” nella foresta del Cansiglio

Nella stazione di inanellamento sul monte Pizzoc, ai margini del famoso “serenissimo” Bosco del Cansiglio (BL-TV), è stato catturato, inanellato, liberato un rarissimo esemplare di Allocco degli Urali (Strix uralensis) (nella foto di Andrea Favaretto) Continua a leggere “Allocco “sorvegliato speciale” nella foresta del Cansiglio”