L’Europa e la pace, un Nobel meritato

*Corrado Poli

Quanti di noi ricordano che nel 2012 il Premio Nobel per la pace fu assegnato all’Unione Europea? Ce lo siamo meritato allora e dovremmo continuare sulla strada intrapresa quasi settant’anni fa per meritarcelo ancora. Quanti, grazie all’ Europa hanno viaggiato, studiato in Erasmus e soprattutto si sentono cittadini europei oltre che del loro paese e della loro regione? Se è vero che oggi muoiono nel mare molti migranti, quanti sono stati accolti nella nuova e pacifica Europa che 70 anni fa aveva compiuto l’Olocausto e lo stava ripetendo in Bosnia, dove non era ancora arrivata? Continua a leggere “L’Europa e la pace, un Nobel meritato”