VERSO LE EUROPEE. Calenda (Pd): tagli a scuola e sanità, questo governo impoverisce l’Italia

di Giorgio Gasco*

L’Europa delle nazione esiste, ma non funziona. Fuori dalla Ue Polonia e Ungheria perché sono anti-Bruxelles, sono anti-democratiche e destabilizzano l’economia continentale. Il voto anticipato ci sarà, non come conseguenza delle le elezioni europee ma quando Lega e Cinquestelle, che stanno tagliando a go-go i fondi alla scuola, dovranno scrivere il Def. Quanto al Pd, basta con la guerra interna, si punti sull’Italia seria. Continua a leggere “VERSO LE EUROPEE. Calenda (Pd): tagli a scuola e sanità, questo governo impoverisce l’Italia”

Pd: il 17 assemblea nazionale per l’investitura di Zingaretti. Ecco i delegati del Veneto

(Gi. Ga.) Dopo l’incoronazione con le primarie a segretario del Pd, Nicola Zingaretti (quasi il 70% dei consensi) ha iniziato a farsi sentire e soprattutto a farsi vedere sul territorio, poche ore dopo l’investitura da parte del popolo dem, con un blitz a Torino a sostegno del progetto alta velocità che collega il capoluogo piemontese con Lione, fondamentale per realizzare l’asse ferroviario padano fino a Trieste e l’Est d’Europa. Continua a leggere “Pd: il 17 assemblea nazionale per l’investitura di Zingaretti. Ecco i delegati del Veneto”

Primarie Pd. Bisato: ripartiamo con Zingaretti basta con i piccoli cortili. In FVG vittoria col botto

di Giorgio Gasco*

Le primarie del Pd hanno detto: Nicola Zingaretti deve fare il segretario. Arrivederci e grazie a Maurizio Martina, che ha retto il partito dopo il “je te salue Matteo” traghettandolo verso un nuovo capitolo che i dem sperano sia pieno di contenuti. Il governatore del Lazio ha prevalso con oltre il 67% dei consensi sugli altri due contendenti, il segretario l’uscente che si è fermato a poco più del 23% e il renziano Roberto Giachetti al 12,7. Continua a leggere “Primarie Pd. Bisato: ripartiamo con Zingaretti basta con i piccoli cortili. In FVG vittoria col botto”

FVG. Lutto nella politica regionale: scomparso a 67 anni l’ex parlamentare Ds Elvio Ruffino

(LL) – Lutto nel mondo politico del Friuli Venezia Giulia. E’ deceduto infatti all’età di 67 anni, a causa dell’aggravarsi di una malattia che lo aveva colpito, Elvio Ruffino, già parlamentare DS nella XII e XIII legislatura, oltre che segretario del Pds del Friuli Venezia Giulia e presidente del Consiglio comunale di Udine. Attualmente era componente dell’ufficio di presidenza del Comitato provinciale di Udine dell’ Anpi – Associazione nazionale partigiani d’Italia, della quale era stato anche Presidente regionale. Continua a leggere “FVG. Lutto nella politica regionale: scomparso a 67 anni l’ex parlamentare Ds Elvio Ruffino”

Zaia e Stefani furiosi. Pd: l’autonomia vittima della propaganda di Zaia

di Giorgio Gasco*

Sull’onda di quanto deciso dal Consiglio dei Ministri sulla maggiore autonomia per Veneto, Emilia Romagna e Lombardia, il governatore Luca Zaia ha deciso di convocare una conferenza stampa per venerdì a San Vendemiano in provincia di Treviso. Poi arriva il contrordine forse a seguito dell’alzo zero da parte di Cinquestelle, rimandando, saggiamente, la palla “alla politica” (sue parole) visto che ora un testo sull’autonomia il governo lo ha approvato e quindi deve essere la politica (partiti) a compiere “l’ultimo miglio” in Parlamento.

Continua a leggere “Zaia e Stefani furiosi. Pd: l’autonomia vittima della propaganda di Zaia”

Congresso PD, in Veneto oltre 7.400 votanti. Bisato: «Dato positivo. C’è voglia di partecipazione»  

Si sono concluse lo scorso fine settimana le convenzioni di circolo del Partito democratico previste dallo statuto in occasione del congresso 2019. La commissione regionale congresso, presieduta da Raffaela Salmaso, insieme con le commissioni provinciali, ha ricevuto i dati provenienti dalle federazioni provinciali e ne ha verificato la regolarità. Continua a leggere “Congresso PD, in Veneto oltre 7.400 votanti. Bisato: «Dato positivo. C’è voglia di partecipazione»  “

Bisato (Pd): per noi segnali di ripresa nonostante la popolarità di Zaia

di Giorgio Gasco*

Le primarie del Partito Democratico sono confermate per il 3 marzo prossimo e si fa più dura la lotta interna al partito per posizionarsi e scegliere il cavallo vincente. Dopo il ritiro dalla corsa di Matteo Richetti che ha deciso di appoggiare il segretario uscente Maurizio Martina, i candidati al vertice dei dem sono sette: oltre ai tre big Luca Zingaretti (governatore del Lazio), Marco Minniti(ex ministro dell’Interno) e Martina (ex ministro dell’Agricoltura), anche Francesco Boccia, Dario Corallo, Cesare Damiano e la new entry Maria Saladino. Continua a leggere “Bisato (Pd): per noi segnali di ripresa nonostante la popolarità di Zaia”

FVG. Danni del maltempo: la prima stima supera i 550 milioni. Il Pd chiede la figura del commissario

di Lucio Leonardelli*

La stima dei danni alle infrastrutture pubbliche provocati dal maltempo supera i 550 milioni di euro. Lo ha fatto presente oggi in Consiglio regionale a Trieste il Governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga a completamento di un preciso e accurato “report” esposto in precedenza dal Vice Governatore con delega alla Protezione Civile Riccardo Riccardi che ha illustrato quanto avvenuto tra fine ottobre e inizio novembre nell’estremo Nordest, in particolare tra Carnia e Valcellina in montagna e tra Grado e Lignano per quanto riguarda la costa marina. Continua a leggere “FVG. Danni del maltempo: la prima stima supera i 550 milioni. Il Pd chiede la figura del commissario”

Pd, presentate l’accoppiata Shaurli – Coppola per la prossima segreteria regionale

di Lucio Leonardelli*

“L’unità è il metodo per condurre un’opposizione forte e efficace, ed esprime la volontà degli iscritti e del popolo vicino al Pd”. Lo ha detto oggi a Trieste il segretario regionale del Pd Salvatore Spitaleri, presentando in una conferenza stampa il segretario entrante, Cristiano Shaurli assieme al suo vice Paolo Coppola, che giungeranno al congresso del 2 dicembre con una candidatura unitaria. Continua a leggere “Pd, presentate l’accoppiata Shaurli – Coppola per la prossima segreteria regionale”

Pd, Debora Serracchiani entra nella delegazione INCE

di Lucio Leonardelli*
L’on. Debora Serracchiani è stata chiamata a far parte della delegazione italiana presso l’Assemblea parlamentare dell’Iniziativa Centro Europea (INCE). Lo rende noto l’ufficio stampa del Pd del Friuli Venezia Giulia, precisando che la nomina è stata formalizzata con una lettera del presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico.

Continua a leggere “Pd, Debora Serracchiani entra nella delegazione INCE”