Utile di oltre 15 milioni del rendiconto per l’anno 2018 dell’Autorità Portuale di Trieste

(LL) – Approvato all’unanimità con un avanzo di amministrazione di oltre 15 milioni di euro il rendiconto generale per l’anno 2018 dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, durante l’ultima riunione del Comitato di Gestione svoltasi nei giorni scorsi alla Torre del Lloyd. Continua a leggere “Utile di oltre 15 milioni del rendiconto per l’anno 2018 dell’Autorità Portuale di Trieste”

Si rafforza la security portuale tra gli scali di Trieste, Venezia e Capodistria con la Conferenza finale nel capoluogo giuliano del Progetto Secnet

(LL) – Conferenza finale domani, 28 marzo, dalle 9.30, alla Stazione Marittima di Trieste del progetto “SECNET – Cooperazione istituzionale transfrontaliera per il rafforzamento della security portuale”, co-finanziato dal Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020. Continua a leggere “Si rafforza la security portuale tra gli scali di Trieste, Venezia e Capodistria con la Conferenza finale nel capoluogo giuliano del Progetto Secnet”

Trasporto intermodale, il FVG stanzia quattro milioni di euro

(LL) – Uno stanziamento di 4 milioni di euro a favore dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico orientale finalizzato alla promozione dei “servizi di trasporto combinati multi cliente delle unità di trasporto intermodale da e per il porto di Trieste”. Continua a leggere “Trasporto intermodale, il FVG stanzia quattro milioni di euro”

Accordo di cooperazione tra il Porto di Trieste e la  China Communication Construction Company

(LL) – Trieste e la Cina sono da oggi più vicini.  A Roma infatti stamane è stato firmato  l’accordo di cooperazione tra il porto di Trieste e il gruppo cinese China Communication Construction Company – CCCC che favorirà l’infrastrutturazione in Centro Europa e aumenterà le possibilità di accesso dei prodotti delle piccole e medie imprese italiane presso i mercati cinesi. Continua a leggere “Accordo di cooperazione tra il Porto di Trieste e la  China Communication Construction Company”

Il Porto di Trieste firma due memorandum d’intesa per lo sviluppo ferroviario verso il centro-est europa

(LL) – Il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Orientale Zeno D’Agostino ha firmato oggi, presso la Sala Rossa della Torre del Lloyd a Trieste, due memorandum d’intesa per implementare le relazioni ferroviarie tra il porto di Trieste e l’hinterland di riferimento nel Centro-est Europa: il primo con le società ferroviarie ÖBB-INFRA e Rete Ferroviaria Italiana (RFI), e il secondo con Rail Cargo Austria (RCA). Continua a leggere “Il Porto di Trieste firma due memorandum d’intesa per lo sviluppo ferroviario verso il centro-est europa”

Nessuna svendita del Porto di Trieste ai cinesi: dichiarazioni all’Ansa di D’Agostino e Dipiazza

(LL) – “E’ falso dire che svendiamo l’Italia o il porto di Trieste ai cinesi”. Lo ha detto oggi all’ANSA il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico orientale Zeno D’Agostino. “Credo che siano in pochi a conoscere i contenuti dell’accordo tra Italia e Cina, e io non sono tra questi, anche se molti ne parlano, ma so che per quanto riguarda Trieste il progetto si chiama Trihub e fa parte di un accordo a un tavolo tra Ue e Cina, in cui Pechino propone investimenti infrastrutturali europei in Cina e Bruxelles viceversa. Un accordo gestito da Bruxelles”. Continua a leggere “Nessuna svendita del Porto di Trieste ai cinesi: dichiarazioni all’Ansa di D’Agostino e Dipiazza”

Trieste, siglato il patto per il lavoro tra la Regione e l’Autorità di Sistema Portuale

(LL) – “Si tratta del primo protocollo a livello nazionale nel quale una Regione e un’Autorità di sistema portuale mettono nero su bianco gli impegni in termini di formazione, riconoscimento di titoli, inserimento e reinserimento lavorativo in ambito portuale. Continua a leggere “Trieste, siglato il patto per il lavoro tra la Regione e l’Autorità di Sistema Portuale”

Inaugurata a Trieste FREEeste, la zona franca del capoluogo regionale del Friuli Venezia Giulia

di Lucio Leonardelli*

Un regime giuridico di  di Punto Franco trasferito a Bagnoli della Rosandra (Trieste), in una nuova area di proprietà di Interporto di Trieste Spa, destinato a logistica e stoccaggio con la possibilità di svolgere attività manifatturiere e industriali in punto franco, ancor più in un’area strategica in cui ferrovia e terminal intermodali sono integrati e c’è una connessione diretta con la Free Zone del Porto di Trieste attraverso un corridoio doganale. Continua a leggere “Inaugurata a Trieste FREEeste, la zona franca del capoluogo regionale del Friuli Venezia Giulia”

Illustrati i piani di sviluppo del Porto di Trieste del viceministro Edoardo Rixi

di Lucio Leonardelli*

(LL) – L’obiettivo “è creare un progetto Paese che veda i nostri scali portuali non in competizione fra loro ma in competizione per acquisire nuove quote di mercato per il nostro commercio internazionale”. Questo vorrebbe “dire tornare a essere leader nel Mediterraneo ma anche diventare uno dei due pilastri della catena logistica europea”. Continua a leggere “Illustrati i piani di sviluppo del Porto di Trieste del viceministro Edoardo Rixi”

Trieste si conferma primo porto d’Italia per tonnellaggio totale e traffico ferroviario

(L.L.)Nuovo record storico per tonnellate, treni e container sulla base dei dati di traffico del 2018 con una crescita costante e una chiusura d’anno da record per i traffici dell’ Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico orientale che include i porti di Trieste e Monfalcone. Assieme i due scali hanno movimentato più di 67 milioni di tonnellate: 62.700.000 a Trieste e 4.500.000 a Monfalcone. Continua a leggere “Trieste si conferma primo porto d’Italia per tonnellaggio totale e traffico ferroviario”