Raboso, uve antiche per un vino sorprendente

di Michela Berto*

Un vino di eccellenza del nostro territorio, il Raboso
Il nome Raboso deriva dal termine veneto “Rabioso o sgarboso” che significa nervoso,
indomabile, scontroso, dato per l’appunto a questa uva per il suo sapore fortemente
acido e aspro, con un elevato contenuto di acido malico e tartarico, dai tannini di
difficile maturazione con la buccia coriacea di colore rosso rubino intenso, un vino che fa digerire le pietre. Continua a leggere “Raboso, uve antiche per un vino sorprendente”