Post feste, chili di troppo e non solo. Conoscere e vincere la dislipidemia

di Stefano Chiaramonte*

Anche quest’anno le Vacanze di Natale sono terminate. C’è chi conserva ancora un piacevole ricordo dei momenti sereni, chi le ha presto dimenticate, preso dal lavoro e dagli impegni quotidiani e chi invece ha avuto un impatto meno piacevole con il ritorno alla normalità. Non stiamo parlando del Blue Monday, il terzo lunedì del mese di gennaio ritenuto il giorno più triste dell’anno.

Continua a leggere “Post feste, chili di troppo e non solo. Conoscere e vincere la dislipidemia”

Cuore protetto? Occhio al colesterolo

di Stefano Chiaramonte*

Il termine dislipidemia indica genericamente un’alterazione della concentrazione dei lipidi nel sangue che può interessare una sola o più frazioni contemporaneamente: aumento del colesterolo totale, del Colesterolo-LDL, dei Trigliceridi, delle Lipoproteine, delle Apolipoproteine o diminuzione del Colesterolo-HDL. Continua a leggere “Cuore protetto? Occhio al colesterolo”

Un robot chirugico all’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone

(LL) – Un bel regalo di Natale per l’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone. È stato infatti consegnato stamane alla struttura ospedaliera del capoluogo della Destra Tagliamento il robot chirurgico che amplierà in modo innovativo lo spettro delle prestazioni. Continua a leggere “Un robot chirugico all’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone”

Sanità, l’assessore Luca Coletto nominato sottosegretario

L’assessore alla Sanità del Veneto Luca Colwtto è stato nominato sottosegretario al Ministero della Sanità. Coletto ricopre anche il ruolo di presidente di Agenas. “La nomina dell’Assessore Luca Coletto a sottosegretario alla Sanità è davvero una splendida notizia. Auguro all’amico e collega un buon lavoro insieme a una grandissimo in bocca al lupo”. Continua a leggere “Sanità, l’assessore Luca Coletto nominato sottosegretario”

Mantini nuovo direttore scientifico dell’Irccs San Camillo: 40 anni e studi a Oxford

Quarant’anni, di Pescara, un percorso di studi che dopo la laurea e il dottorato in Italia
lo ha portato ad approfondire le sue esperienze in Belgio e in Inghilterra (a Oxford), oltre cento pubblicazioni sulle principali riviste internazionali e numerosi progetti di ricerca vinti. L’identikit del nuovo direttore scientifico dell’Irccs San Camillo (nominato dal Consiglio di Amministrazione dopo che il direttore generale Francesco Pietrobon ne ha svolto temporaneamente le funzioni) è chiaro e fa sì che la struttura lidense riporti “a
casa” uno di quei cervelli in fuga che da troppo tempo l’Italia si fa scappare. Continua a leggere “Mantini nuovo direttore scientifico dell’Irccs San Camillo: 40 anni e studi a Oxford”

In Veneto prima donazione a cuore fermo: prelevati polmoni, fegato e reni

Per la prima volta in Veneto, è stata portata a termine una procedura di donazione a cuore fermo (organo, quindi, non trapiantabile) grazie alla quale sono stati resi disponibili polmoni, fegato e reni per pazienti che si trovavano in lista d’attesa. Continua a leggere “In Veneto prima donazione a cuore fermo: prelevati polmoni, fegato e reni”

Sanità, per il Ministero, Veneto prima in Italia per erogazione dei Lea

“Parlare di costituzione è abitudine di molti, rispettarla è un vanto di pochi e tra questi pochi, con orgoglio, c’è il Veneto. Perdipiù nell’ambito più sentito nella vita di ogni persona: la salute”.

Continua a leggere “Sanità, per il Ministero, Veneto prima in Italia per erogazione dei Lea”

A Udine gli stati generali della sanità con Fedriga e Riccardi per illustrare lo schema della riforma

(LL) – “La salute pubblica non ha colore politico. Il nostro obiettivo non è mettere una bandiera sulla riforma, ma ottimizzare le risorse per riportare il Sistema sanitario regionale ai vertici in Italia per qualità dei servizi”. Continua a leggere “A Udine gli stati generali della sanità con Fedriga e Riccardi per illustrare lo schema della riforma”

Dalla Summer School di Gallio il “manifesto” per governare la Sanità

 Un summit così importante con il top della sanità italiana non si vedeva dagli anni ’80, quando con la 833/78 nasceva il Servizio sanitario nazionale: e già questo è indicativo dell’importanza di questo momento storico per l’Ssn.

Continua a leggere “Dalla Summer School di Gallio il “manifesto” per governare la Sanità”

Test d’ingresso a Medicina. Zaia: “Da anni dico che danneggia il nostro Sistema Sanitario”

“È una battaglia che conduco da anni e mi auguro che quello che ho sempre sostenuto sia riconosciuto, modificando finalmente una norma che danneggia gli studenti e il nostro sistema sanitario”. Continua a leggere “Test d’ingresso a Medicina. Zaia: “Da anni dico che danneggia il nostro Sistema Sanitario””