L’alta velocità, i giovani e l’Università: un sogno di ieri

di Corrado Poli*

 Per sostenere l’utilità dei treni ad Alta Velocità (AV), un professore universitario ed ex senatore scrive su Facebook: “Incontro una ragazza sul treno che collega Padova a Bologna. Mi dice che con l’abbonamento Frecce di Trenitalia con soli 200 euro al mese fa la pendolare, mentre vivere a Bologna le costerebbe il doppio”.

Continua a leggere “L’alta velocità, i giovani e l’Università: un sogno di ieri”

Treni più efficienti, l’alta velocità si collega con le linee convenzionali

Il collegamento tra l’alta velocità e le linee convenzionali rivoluzionerà il trasporto su ferro. E’ un’opera di grande importanza per la rete veneta quella inaugurata a Bologna. “La nuova ‘Bretella Venezia’ di Bologna è un’opera di collegamento che porta notevoli benefici anche al sistema di trasporto su ferro del Veneto, assicurando una circolazione ferroviaria più regolare e favorendo un futuro incremento dell’offerta commerciale per i passeggeri e per le merci”. Continua a leggere “Treni più efficienti, l’alta velocità si collega con le linee convenzionali”

Treni, dal 10 dicembre nuovi orari e servizi potenziati

“I principali obiettivi che ci siamo prefissati nel 2018 sono: l’incremento dell’offerta di
treni per le aree e destinazioni dove la domanda, soprattutto di lavoratori e studenti, è
crescente; la razionalizzazione e l’integrazione modale nei fine settimana nei bacini in
cui la richiesta di servizi è meno consistente; l’implementazione dell’offerta per
favorire le attività del tempo libero”. Continua a leggere “Treni, dal 10 dicembre nuovi orari e servizi potenziati”