…. Qualche schiaffo da fidanzati, ma poi sono arrivati i pugni

 

di Antonella Debora Turchetto*

ACTV Brusutti ATVO…

Certo che Chetti e Aldo stanno passando un periodo durissimo.

Lui è in cassa d’ integrazione da 1 anno, ma pare che finisca male cioè con un licenziamento. Non so come fanno  e faranno con due bambini e un mutuo. Lui però ha cominciato ad aiutarla in casa come mai aveva fatto prima. Fa la spesa al discount e al mercato, porta i bambini a scuola e ha imparato perfino a cucinare, circa. Continua a leggere “…. Qualche schiaffo da fidanzati, ma poi sono arrivati i pugni”

Saremo civili solo quando non sarà necessaria una giornata per ricordare che non ci sono uomini o donne, ma esseri umani

di Daniela Boresi*

Non mi sono mai piaciute le “giornate per…” . So di andare controcorrente, ma quando si deve forzatamente dedicare un momento di riflessione su un diritto vuol dire che tutte le politiche di inclusione sono fallite. Una società potrà dirsi veramente civile quando non sarà necessario istituire una giornata per ricordarsi che gli esseri umani sono tutti uguali, che non esiste diritto di prevaricazione, che non c’è un sesso debole, che un uomo è uomo a prescindere dagli orientamenti sessuali, politici , dal colore della pelle e dalla latitudine dove vive.  Continua a leggere “Saremo civili solo quando non sarà necessaria una giornata per ricordare che non ci sono uomini o donne, ma esseri umani”