Zaia: “Ha ragione Salvini, il vero volontariato va tutelato, si metta mano alla manovra”

“Una persona ogni cinque in Veneto fa volontariato e quest’ultimo è parte integrante della nostra società. È giusto smascherare e punire chi fa solo finta di essere volontario, ma di questi furbi nel Veneto credo non ce ne siano. Pertanto ben venga l’impegno del vicepremier Matteo Salvini che, attraverso la posizione ribadita oggi, ha annunciato che mediante modifiche alla manovra andrà a tutelare le associazioni che utilizzano soltanto a scopi sociali i loro fondi, facendo in modo che il volontariato puro e reale non sia in alcun modo penalizzato. Continua a leggere “Zaia: “Ha ragione Salvini, il vero volontariato va tutelato, si metta mano alla manovra””

Volontariato a Padova: legato a territorio e in crescita

Il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova ha presentato alle organizzazioni no profit e alla cittadinanza la terza edizione del rapporto sul volontariato padovano. La fotografia che ne esce è di un Terzo Settore capillare, fortemente legato al territorio; un volontariato in crescita, sia nel numero di organizzazioni che di volontari che si caratterizza per realtà di piccole dimensioni economiche che operano in molti ambiti diversi e che vivono per lo più grazie a contributi privati e all’apporto dei volontari. Continua a leggere “Volontariato a Padova: legato a territorio e in crescita”

La Città della Speranza cerca volontari a Rovigo

Anche il volontariato aiuta la ricerca scientifica a crescere. Lo sa bene Fondazione Città della Speranza che ne ha fatto il proprio punto di forza sin dalla nascita, nel 1994, con l’obiettivo di sensibilizzare al sostegno della ricerca pediatrica per aumentare i tassi di guarigione delle patologie oncoematologiche. Entrare a far parte della squadra dei donatori di tempo è sempre possibile. Una delle occasioni imminenti in cui potersi mettere in prima linea è data dalle iniziative pensate per il periodo prenatalizio a Rovigo, con l’allestimento di banchetti dove verranno proposti panettoni, pandori e vari gadget solidali.

Per informazioni e adesioni, contattare il consigliere di zona, Francesco Malin, al 3487333099.

Il nascente gruppo di volontari ha già avuto modo di distinguersi nei giorni scorsi in occasione dell’Ottobre Rodigino, con lo stand creato nei padiglioni del Cen. Ser. Rovigo Fiere, dove, oltre a fornire informazioni, è stata attivata anche una raccolta fondi.